The Kolors: Stash racconta l'origine (rock) del suo nome!

Antonio Stash FIordispino
Ecrit par

Ospite di una stazione radiofonica, Stash dei The kolors rivela in esclusiva l’origine del suo nome insolito: proviene da una famosissima canzone rock…guarda il video su melty!

“Avere il rock nel sangue”: non c’è espressione più calzante per descrivere Stash FIordispino. Il cantante, chitarrista e leader dei The Kolors ha infatti rivelato l’origine del suo insolito nome durante una trasmissione radiofonica andata in onda il 2settembre e diffusa sul suo profilo facebook il 3 settembre 2015. Chiacchierando con l’intervistatrice, il musicista ha raccontato di nuovo che "Stash" è il suo vero nome , non trattandosi per nulla di un invenzione cool per un progetto artistico. Sua padre, ha raccontato il cantante, era un grande fan dei Pink Floyd e così ha deciso di chiamarlo Stash in onore di una strofa di “Money”, la celebre canzone dell’album “Dark side of the Moon”. Così recita il passaggio scelto dal padre del leader dei The kolors: “Money, it’s a gas. Grab the cash with both hands and make a stash”, traducibile con “Soldi, ti gasano. Prendili con entrambe le mani e fai una scorta”. Stash, insomma, significa “scorta di denaro” o “tesorino” (come dice lui stesso nell’intervista) e proviene dalla famosissima canzone “Money” dei Pink Floyd. Ecco il video.

Stash e i Pink Floyd sono legati dunque a doppio filo sin dalla nascita. Questa rivelazione, tra l’altro, getta nuova luce sul grande sogno del leder dei The Kolors di suonare con David Gilmour, chitarrista dei Pink Floyd e tra i più influenti compositori rock degli anni ’70. Durante l’intervista, a ogni modo, Stash ha rivelato che, anche se all’anagrafe si chiama Antonio Stash FIordispino, anche in famiglia continua ad essere chiamato solo con il suo nome “rock”. Insomma, Stash si rivela una vera rockstar, sin dal nome. IThe Kolors, tra l’altro, sono stati protagonisti martedì 1 settembre di un mini-documentario a loro dedicato andato in onda su Italia 1. Rimani aggiornato su Melty per tutte le notizie sui The Kolors e sul loro leader!

Crediti: Pacific Press, Getty Images, twitter, stash facebook