The Following: Ultimo episodio, la fine per Joe Carroll?

Ecrit par

Ottimi ascolti anche per l'ultima puntata della stagione di "The Following" che chiude con 7.7 milioni di telespattatori negli Stati Uniti. Su melty.it le impressioni dei fan dopo il capitolo finale.

Su Facebook e su Twitter i commenti di chi ha già visto la puntata finale di The Following, di cui avevamo pubblicato il video promo, sono contrastanti. C'è chi considera l'ultima puntata di "The Following" un capolavoro che dà un degno epilogo ad una serie perfetta, e chi invece scrive: "Un finale più scontato e prevedibile, segno delle migliori serie tv di serie B, non lo potevano fare". E' su Twitter che si scatenano i fan, Adil scrive, alludendo al finale di stagione deludente e banale: " Comunque gli sceneggiatori di 'the Following' sono gli stessi de 'Gli occhi del cuore'. E' L'unica spiegazione plausibile". Ma siamo sicuri che gli sceneggiatori di questa serie sorprendente siano stati così banali? La puntata finale di "The Following", l'ultima creatura di Kevin Williamson, andrà in onda in Italia la prossima settimana su SkyUno.

The Following: Ultimo episodio, la fine per Joe Carroll? - photo
The Following: Ultimo episodio, la fine per Joe Carroll? - photo
The Following: Ultimo episodio, la fine per Joe Carroll? - photo

Il capitolo si chiude con Ryan (Kevin Bacon) che tenta di fermare Joe Carroll (James Purefoy) e il suo grande piano di morte ma Carroll gli ha riservato una sorpresa speciale per dare un finale al suo libro, "Il mare gotico". E così Joe Carroll e Ryan Hardy si trovano uno di fronte all'altro per l'ultima volta. Due personaggi agli antipodi eppure così simili. Ma molti fan sono rimasti delusi dal finale sbrigativo e smozzicato. Perché? Ciò che ha deluso i fan è stato il palese "stiracchiamento" della seneggiatura per poter creare una seconda serie. "The following" era perfettamente calibrata per durare una stagione. La forza di questa serie era l'accurato approfondimento psicologico su molti personaggi. che sono stati però troncati in maniera sbrigativa nelle ultime puntate. Sembra che ci sia stato un cambio di rotta repentino e non previsto. La serie poteva risultare un capolavoro, ma nelle ultime puntate si è persa l'imprevedibilità che l'aveva resa l'attrazione dell'anno per milioni di telespettatori. Il capitolo lascia volutamente spazio ad ulteriori interpretazioni ma delude in tutti i casi. Joe Carroll viene dichiarato morto "ufficialmente", ma come possiamo aspettarci un'uscita di scena così banale e da un uomo che ha tenuto in scacco l'FBI per così tanto tempo? Ovviamente no, aspettiamo di ritrovarcelo nella seconda serie. Banalmente. E voi siete rimasti soddisfatti dal capitolo finale?

Altri articoli su The FollowingThe Following: la serie tv di Sky su una setta di serial killerThe Following: video promo episodio 15, finale di stagione

Crediti: Archivio web, Fox, the following FOX