The Flash serie tv: Cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato sua madre

Flash e la mamma Nora a terra
Ecrit par

Che cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato la sua mamma nel season finale di The Flash? Scopriamolo insieme su melty!

Martedì 19 maggio è andato in onda il season finale della serie tv The Flash. Un finale a dir poco superlativo visti anche i numerosi omaggi e gli easter egg che Greg Berlanti e Co. hanno inserito durante l’episodio “Fast Enough” (leggi anche: Cosa abbiamo visto nel tunnel spazio-temporale del season finale di The Flash). C’è una scena che è stata molto significativa e di cui ancora non abbiamo parlato. Nel season finale Barry torna indietro nel tempo per cercare di salvare la sua mamma, assiste allo scontro tra Flash e Reverse Flash e quando Flash, impegnato nella lotta, si accorge della presenza di Barry, lo ferma, gli suggerisce di non intervenire. Barry lascia quindi che la storia faccia il suo corso ma ha l’occasione di dire addio a sua madre, lasciando noi telespettatori annegare in una valle di lacrime. Ma cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato la sua mamma? Ce lo spiega la miniserie di fumetti del 2011, Flashpoint, da cui ne è stato tratto anche un film, Justice League: The Flashpoint Paradox. Barry, salvando Nora, avrebbe scatenato una serie di eventi che avrebbero inciso profondamente sulla realtà del mondo che conosciamo noi oggi. Ovviamente non vi rivelerò tutto nei minimi particolari ma quanto basta per capire che alcuni eventi nella vita, per quanto drammatici possano essere, non è possibile cambiare, perché incidono profondamente su quello che siamo oggi.

The Flash serie tv: Cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato sua madre

FLASH NON SAREBBE MAI ESISTITO

http://static.comicvine.com/uploads/original/11120/111207657/4508643-6282270464-tumbl.gif

Se quella notte Barry avesse salvato sua madre, non avrebbe mai sposato Iris, non sarebbe mai stato colpito da un fulmine, non avrebbe mai acquisito il potere della Velocità e quindi non sarebbe mai stato The Flash. Niente serie tv con Grant Gustin!

http://media.giphy.com/media/TQg9Yt3rpzjP2/giphy.gif

Anche per Oliver Queen le cose sarebbero state diverse: sarebbe stato il proprietario di una multinazionale che avrebbe creato e distribuito armi. Armi e congegni rubati dai cattivi. In The Flashpoint Paradox Barry, che ha ancora i ricordi della realtà non alterata, riesce a riacquisire i suoi poteri grazie all’aiuto di Batman, riproducendo le stesse condizioni della notte in cui venne colpito dal fulmine.

WONDER WOMAN E AQUAMAN AVREBBERO SCATENATO LA TERZA GUERRA MONDIALE

The Flash serie tv: Cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato sua madre

Il mondo intero sarebbe stato colpito dalla furia di Aquaman e da quella di Wonder Woman e delle sue Amazzoni. In Flashpoint i due sono l’uno contro l’altro e devastano il mondo intero: Aquaman devasta l’Europa con un maremoto mentre Wonder Woman e il suo esercito di Amazzoni conquistano il Regno Unito. In Flashpoint non manca neppure Gorilla Grodd che, con il suo esercito di scimmie, conquista l’Africa, puntando successivamente all’Europa.

BRUCE WAYNE SAREBBE MORTO DURANTE LA RAPINA A CRIME ALLEY

The Flash serie tv: Cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato sua madre

Durante il tentativo di rapina a Crime Alley non sarebbero morti i genitori ma Bruce. In Flashpoint è infatti il padre, Thomas Wayne, a diventare Batman, il cavaliere della Vendetta, mentre la madre, impazzita, diventa il Joker.

http://33.media.tumblr.com/4439888d482d34f31f4431f8026c0493/tumblr_mqf2cweQmb1rwu8gjo3_500.gif

LEONARD SNART SAREBBE DIVENTATO IL SUPEREROE DI CENTRAL CITY

https://38.media.tumblr.com/e803ec770a7eb34ae20eb5384f70ebcd/tumblr_ne7hvhsFDY1qbob15o1_500.gif

Non più Captain Cold ma Citizen Cold. È con questo nome che in Flashpoint Leonard Snart diventa l’eroe di Central City tanto che la città dedica al supereroe pure un museo, simile a quello di The Flash. Anche Farooq/Blackout (che abbiamo conosciuto nell’episodio di The Flash 1x07) in Flashpoint diventa un supereroe. Slade Wilson, invece, è conosciuto come il pirata Deathstroke, un pirata che fa razzie in tutta Europa con l’intento di trovare sua figlia.

SUPERMAN SAREBBE STATO VITTIMA DI ESPERIMENTI MILITARI

The Flash serie tv: Cosa sarebbe successo se Barry avesse salvato sua madre

La navicella di Kal-El non sarebbe caduta nelle campagne di Smallville ma nel centro di Metropolis sotto gli occhi di tutti i cittadini e del governo, che avrebbe insabbiato l’accaduto e che avrebbe portato Kal-El in una base segreta sottoponendolo a terrificanti esperimenti. In questa realtà Kal-El non avrebbe vissuto nella fattoria Kent, non avrebbe mai avuto Martha e Jonathan come genitori e noi non avremmo mai avuto la serie televisiva Smallville con Tom Welling.

https://33.media.tumblr.com/b6058b5c631eef7db83d5afe40a90d91/tumblr_mn2cfnXUla1r0x7q1o1_500.gif

E Lois Lane? Lois Lane sarebbe morta dopo aver incontrato Kal-El solo due volte. In Flashpoint, in entrambe le occasioni viene salvata da Kal-El ma sfortunatamente, durante il loro secondo incontro (nel quale inizialmente riesce a salvarla), Lois viene colpita da un’esplosione e muore tra le braccia di Kal-El che viene esortato da Lois ad usare i suoi poteri per salvare l’umanità. Purtroppo questo nel film The Flashpoint Paradox non si vede ma viene raccontato in Flashpoint: Lois Lane and The Resistence #1 e in Flashpoint: Project Superman #3.

HAL JORDAN NON SAREBBE DIVENTATO LANTERNA VERDE

http://25.media.tumblr.com/tumblr_lzcfssY8Mn1qawq0no1_500.gif

Hal Jordan non sarebbe mai diventato Lanterna Verde, anzi, sarebbe morto durante un attacco aereo. In The Flashpoint Paradox è proprio la morte di Hal Jordan che spinge Flash a combattere contro Aquaman e Wonder Woman per cercare di salvare l’umanità. Ed è proprio sul campo di battaglia che appare Reverse Flash che rivela a Barry che tutto questo caos lo ha generato lui, salvando la sua mamma, Nora. Barry capisce quindi che l’unico modo per riportare le cose al loro posto è tornare indietro nel tempo e impedire a se stesso di salvare sua madre.

https://33.media.tumblr.com/0728758cb8cf4e1fb12802252e9e99af/tumblr_nonx3lp1jg1t3sxdco1_250.gif

Anche nella serie di Flashpoint assistiamo ad una scena straziante in cui Barry rivela alla madre quello che sta per accadere e Nora accetta il suo destino. A Barry la presenza della sua mamma avrebbe dato tanto dato che Nora era il mondo intero per lui. Ma è proprio il mondo che ci avrebbe rimesso: l’umanità intera sarebbe stata spazzata via, alcuni supereroi non sarebbero mai esistiti, altri invece sarebbero diventati cattivi e alcuni dei cattivi sarebbero diventati addirittura degli eroi. La vita dà, la vita toglie; anche nel mondo della DC deve esserci Equilibrio. “Da un grande potere derivano grandi responsabilità”, ci ha insegnato lo zio Ben. Un insegnamento valido anche per un eroe della DC come Flash, che ha il potere di viaggiare nel tempo e di poter salvare sua madre ma che ha anche la responsabilità di ciò che questo gesto – reputato prettamente egoistico da parte di Reverse Flash dato che avrebbe potuto fermare Hitler, ad esempio – può comportare. “Barry, quando ero piccola mia nonna mi insegnò una preghiera”, dice Nora al figlio in Flashpoint Paradox. “Accetta le cose che non puoi cambiare. Abbi il coraggio di cambiare quelle che puoi. E abbi la saggezza di conoscere la differenza.”

Crediti: Google, YouTube