The Division vs Destiny: Due giochi diversi per Ubisoft Massive

Desiny e The Division sono simili?
Ecrit par

The Division è simile a Destiny? Assolutamente no, almeno a sentire le ultime dichiarazioni di Julian Gerighty, direttore creativo dell'MMO targato Ubisoft. Scopri di più!

In uscita l'8 marzo su PS4, Xbox One e PC, Tom Clancy's The Division è stato più volte associato a Destiny, l'MMOFPS targato Bungie (The Division: Perché i fan di Destiny dovrebbero attenderlo). Vuoi per il suo "spirito di gruppo", vuoi per l'esperienza massiva ibrida, vuoi ancora per la sua filosofia shooter, eppure il progetto di Massive Entertainment offre un gameplay assai diverso da quello del rivale americano (Destiny vs The Division: Somiglianze e differenze tra i due MMO ibridi). E' lo stesso Julian Gerighty, direttore creativo di The Division, a sottolineare le differenze tra le due produzioni, che sì potrebbero puntare allo stesso pubblico, ma partono da un background distante e nettamente separato.

Queste le sue dichiarazioni, tradotte dal portale EveryEye - che ringraziamo! - : "Apprezzo Destiny, ma The Division è un prodotto diverso. Il nostro gioco è ambientato in una città vera e propria, una città reale oppressa da un terribile virus, inoltre si tratta di un titolo open world. Le differenze sono davvero molte, a parte dall'esperienza fortemente incentrata sulla co-op fino al sistema di progressione e agli elementi RPG. Entrambi sono giochi validissimi ma assolutamente diversi". Voi cosa ne pensate, The Division dovrebbe far preoccupare i ragazzi di Bungie (Destiny: Bungie si sente minacciata dall'uscita di The Division?)?

Crediti: Ubisoft, Bungie