The Division: Riferimenti all'11 settembre nell'MMO Ubisoft?

The Division in uscita l'8 marzo su PS4, Xbox One e PC
Ecrit par

I tragici eventi dell'11 settembre hanno ispirato la trama di Tom Clancy's The Division? Ubisoft risponde in attesa dell'uscita del gioco su PS4, Xbox One e PC.

Il prossimo 8 marzo tutti gli appassionati di esperienze ruolistiche avranno di che divertirsi. E' infatti questa la data scelta dal publisher Ubisoft e dagli sviluppatori di Massive Entertainment per il debutto di The Division su PS4, Xbox One e PC, un MMO ibrido che unisce gioco di ruolo, open-world e shooter in terza persona. Il gioco potrà essere testato in anteprima ancora una volta con la seconda fase Beta - questa volta aperta a tutti (The Division: Nuovo trailer per le Fazioni, Beta pubblica confermata) -, portandoci così nella New York post-apocalittica messa a punto dal team di sviluppo.

Quella stessa New York che per alcuni mostra chiari riferimenti ai tragici eventi dell'11 settembre, che sconvolsero l'America e il mondo nel 2001. Il colosso francese ha però sottolineato di non aver mai preso in considerazione legami tra The Division e gli attentati alle Torri Gemelle. Come riportato da SpazioGames, Julian Gerighty, direttore creativo del gioco, ha dichiarato che lo studio sviluppatore non ha voluto mai intervistare dei superstiti dell'attentato, mentre ha raccolto testimonianze solo di esperti di sopravvivenza. "In fin dei conti, è un videogioco. È un prodotto di intrattenimento. Non c'è alcun particolare messaggio politico".

Crediti: Ubisoft