The Division: Nessuna microtransazione nel gioco, Ubisoft conferma

The Division non avrà microtransazioni
Ecrit par

Al contrario di Destiny, The Division non presenterà un sistema di microtransazioni per ottenere vantaggi nel gioco. Lo dichiara il publisher francese Ubisoft: scopri di più.

E' quasi tutto pronto per accogliere uno dei videogiochi più attesi ed affascinanti di questo ricco 2016. Se qui su melty vi abbiamo già proposto una carrellata dei migliori titoli da recuperare su PS4 e Xbox One (PS4 vs Xbox One: Top 10, i migliori videogiochi da comprare sulle due console), ora è tempo di rinnovarsi e guardare al futuro, quello che fa rima con Tom Clancy's The Division. L'MMO ibrido realizzato dai ragazzi svedesi di Massive Entertainment debutterà infatti su PC e sulle console di ultima generazione il prossimo 8 marzo, intenzionato a (re)inventare un genere e a sfidare il mastodontico Destiny di casa Bungie.

E se molti temevano che Ubisoft - publisher del gioco - stesse per mettere in moto un sistema di microtransazioni come avvenuto per i suoi Assassin's Creed Unity e Rainbow Six Siege - ma anche per il "rivale" Destiny - sappiate che il colosso d'Oltralpe ha confermato che questo non avverrà in The Division. Su Twitter, il community manager a precisato, in risposta ad un follower, che "non ci saranno microtransazioni, e sicuramente non ci sarà il pay-to-win". Contenti? Quanti di voi hanno già provato la Open Beta e magari preordinato The Division?

Crediti: Ubisoft