Taylor Swift conferma: la voce della bambina in Gorgeous è della figlia di Blake Lively

L'album Reputation di Taylor Swift
Ecrit par

Il nuovo album di Taylor Swift, Reputation, è uscito oggi e la popstar ha confermato che la voce di bambina che si sente in Gorgeous è della figlia di Blake Lively!

A mezzanotte di venerdì 10 novembre è uscito l’attesissimo sesto album di Taylor Swift, Reputation, anticipato dal singolo What You Made Me Do. Uno degli aspetti che ha più interessato i fan, oltre alla svolta stilistica della popstar rispetto a 1989 e alla feat. con Ed Sheeran, riguarda la voce di bambina che si sente nella traccia Gorgeous del disco. Nell’intro della canzone, infatti, si sente una vocina femminile dire appunto “Gorgeous”. Tay Tay ha confermato l’identità della piccola, dato che tutti si stavano chiedendo di chi si trattasse: la bambina in questione è la figlia più grande di Blake Lively e Ryan Reynolds, James, che ha due anni! Taylor Swift e l’ex Serena van der Woodsen di Gossip Girl sono infatti molto amiche da qualche anno e quindi la scelta di chiedere alla primogenita di casa Lively-Reynolds di prestare la sua voce per la canzone appare sensata.

James è inserita anche nei credit della traccia, con la seguente dicitura: “ l’intro con la voce di bambino è di James Reynolds”. Reputation, che contiene ben 15 tracce, è stato prodotto da Jack Antonoff, già collaboratore di Taylor in 1989, Max Martin e Shellback, e mixa tracce puramente pop, con sonorità a tratti più dark o elettroniche. È possibile ascoltare l’album sulla piattaforma streaming Spotify o acquistare l’album qui.

Crediti: Taylor Swift