Tartarughe Ninja 2: Svelati Bebop e Rocksteady sul set! (foto)

Tornano Bebop e Rocksteady!
Ecrit par

Le riprese di “Tartarughe Ninja 2” sono in corso e due nuovi personaggi sono stati svelati: si tratta di Bebop e Rocksteady, i due mitici cattivi “punk” delle quattro Ninja Turtle! Ecco le foto della coppia “umanizzata”!

Chi è stato bambino negli anni '90, è sicuramente entrato in contatto con il surreale mondo delle “Tartarughe Ninja”. Del fumetto di Kevin Eastman e Peter Laird sono state fatte trasposizioni animate e in live action, molto in voga tra i più piccini di un ventennio fa. Lo scorso anno la Paramount Pictures ha pensato di realizzare un reboot al cinema, con attori in carne e ossa e altri ricostruiti in GCI. Il risultato è stato il mediocre “Tartarughe Ninja”, al quale seguirà, nel 2016, un sequel, intitolato semplicemente “Tartarughe Ninja 2”. Sebbene la produzione non sia così attesa dai fan, qualche ora fa sono state pubblicate un paio di fotografie dal set, diventate virali in pochi minuti. Trattasi delle prime immagini di Bebop e Rocksteady, gli indimenticati cattivi della serie, nonché tra i personaggi più azzeccati partoriti dalla penna dei due fumettisti statunitensi. Ecco le immagini di Bebop e Rocksteady dal set!

Tutti si ricordano della coppia di scagnozzi, grazie al cartone animato prodotta dalla Syndicated e in onda in Italia su alcune reti private. Nella versione animata, erano raffigurati come un facocero e un rinoceronte e portavano un curioso abbigliamento in stile punk. Rocksteady aveva pantaloni mimetici, canottiera aderente e una cintura porta-granate sul busto. Il look di Bebop invece era un concentrato di più sottoculture giovanili anni '80, con riferimenti al metal, il dark e lo steam-punk a là “Mad Max”. Due autentici ribelli, inseriti quasi per sbaglio in un cartone per bambini e rimasti impressi nella memoria di ciascuno di loro. Ora Bebop e Steadyrock stanno per tornare, con le sembianze umane di Gary Anthony Williams il wrestler Stephen Farrelly, detto anche Sheamus. Grazie a loro, la visione di “Tartarughe Ninja 2” diventa un obbligo morale.

Crediti: web