Sziget 2015: Il racconto a bivi dedicato al Festival - Introduzione

Sziget 2015: Il racconto a bivi dedicato al Festival
Ecrit par

Gioca con il racconto a bivi di melty dedicato al Sziget Festival 2015. Riuscirai a fare la scelta giusta al momento giusto e arrivare alla fine della storia? Buon divertimento!

Che cos'è una storia a bivi? È un racconto che può prendere pieghe diverse, in base alle scelte di colui che lo legge. Sarai tu il protagonista di questo speciale articolo-gioco di melty: deciderai di volta in volta come proseguire la storia, cercando di arrivare fino alla fine, grazie alla decisione giusta nel momento giusto. Attento a ciò che potrà succedere, rifletti prima di scegliere e , soprattutto, divertiti! Buona lettura!

“Robbie Williams, Florence + The Machine, Kings of Leon” - Guardi il biglietto dello Sziget 2015 con un sorriso da ebete, ripetendo in mente i gruppi che saranno presenti durante i sette giorni del festival ungherese - “Kasabian, Alt-J, Limp Bizkit…”. Mentre continui a guardare il ticket con la stessa espressione di un cefalo in trance, il telefono squilla e ti riporta tra i comuni mortali: è tuo zio, quello antipaticissimo, di cui hai sempre pensato che da piccolo avrà in qualche modo ingoiato un Super Santos e un megafono, il primo per la pancia, l’altro per la voce. Anche quest’anno, come tutti i santi anni, sta biascicando qualcosa riguardo la Sagra della Porchetta e il fatto che tu potresti andare ad aiutarlo a montare i tendoni, che la Pro Loco c’ha bisogno di una mano.

Anno dopo anno ti sei lasciato infinocchiare, in mancanza di una scusa decente, ma quest’anno no, quest’anno sarai a un bel po’ di chilometri di distanza da quella dannata sagra. Stai proprio spiegando a tuo zio che quest’anno, ti dispiace tantissimo davvero, ma dal 10 al 17 agosto sei allo Sziget e che dovrà fare a meno di te per la Sagra della Porc..AMISERIA IL BIGLIETTOOOO! Attacchi il telefono in faccia a tuo zio e rimani un attimo pietrificato a guardare la scena che ti si para davanti. Per scoprire cosa è successo e continuare la storia vai a questo link.

Crediti: sziget, melty