Suor Cristina vince The Voice 2: La foto - story della Sister Ax di Rai2

Suor Cristina - The Voice 2
Ecrit par

Ripercorriamo il percorso di Suor Cristina Scuccia nel talent show di Rai2 che l'ha vista trionfare: The Voice of Italy 2. Foto e video su melty.it.

Era il 19 marzo 2014. Nella seconda puntata della Blind Audition di The Voice of Italy 2 abbiamo assistito alla performance di una suorina, tale Suor Cristina, che ha deciso di calcare il palco del talent di Rai2 cantando a squarciagola "No One" di Alicia Keys. La performance ha colpito fin da subito i quattro coach: infatti, J-Ax, Noemi, Piero Pelù e Raffaella Carrà hanno premuto il pusante per cercare di conquistare la sua Voce. La suora non ha avuto dubbi: sceglie J-Ax perché è stato il primo a "girarsi". In quel momento, nessuno avrebbe mai potuto immaginare che il video di quell'esibizione sarebbe diventato talmente virale da scatenare l'interesse di tutto il mondo, star del jet set internazionale compresi. Nelle ore a seguire, su Twitter abbiamo visto fioccare complimenti persino da parte di Alicia Keys e di Whoopi Goldberg! Persino al stampa internazionale si è scatenata.

Il video dell'esibizione di Suor Cristina su YouTube sfondò il tetto dei 20 milioni di visualizzazioni in una settimana e, per continuare a mantenere hype sul personaggio, Suor Cristina veniva mostrata puntualmente nelle altre puntate dedicate alle Blind di The Voice 2. Finite le audizioni, Suor Cristina torna a calcare il palco con una serie di cover dal successo facile: da "What a feeling" (colonna sonora del film cult "Flashdance") a "The Time of my Life" (colonna sonora di "Flash Dance), passando per le italiane "Sally" di Vasco Rossi e "Uno su Mille" di Gianni Morandi.

A discapito del percorso dei suoi avversari, a Suor Cristina è stata concessa spesso e volentieri la possibilità di duettare con i super ospiti di puntata: prima con Kylie Minogue, poi coi The Vamps e persino con Ricky Martin. Sempre "in braccio a Gesù", Cristina Scuccia ha superato ogni puntata dei Live Show grazie al televoto del pubblico, senza mai passare per la scelta del coach J-Ax. Un percorso così "pulito" che faceva già intuire ai più scaltri che la suorina aveva già la vittoria in tasca. E difatti così è andata: con il 62% dei voti, Suor Cristina batte Giacomo Voli all'ultimo televoto. La "sorella" ha deciso di festeggiare in diretta tv chiedendo a tutte le persone in sala di recitare il Padre Nostro.

Crediti: rai.tv, lapresse, Archivio web