Suor Cristina a The Voice 2: Supera i KnockOut e approda ai live!

Suor Cristina
Ecrit par

Suor Cristina ha superato la prova dei KnockOut avendo la meglio su Benedetta Giovagnini e si presenterà così ai live di The Voice 2. Di più su melty.it.

E’ il simbolo della seconda edizione di The Voice, e non poteva non accedere ai live. Suor Cristina Scuccia ha superato la fase di Knockout avendo la meglio su Benedetta Giovagnini. Suor Cristina si è esibita sulle note di “Hero” di Mariah Carey, brano che “ha un testo profondo, ognuno di noi può trovare la forza dentro per sconfiggere tutte le paure”. Benedetta, prima nel Team Pelù e poi rubata dal rapper milanese, ha scelto invece il brano “Chain of fools” di Aretha Franklin. Secondo Raffaella Carrà “Benedetta hai cantato molto bene e tu lo sai, e stai accanto a una suorina che oggi mi ha spettinato”. Anche Piero Pelù e Noemi hanno apprezzato entrambe le esibizioni, in particolare l’interpretazione e l’estensione vocale.

Secondo J Ax Suor Cristina e Benedetta “hanno portato due brani delle regine del soul e dell’R’n’b e sono riuscite a portare benissimo in televisione dei pezzi storici della musica nera”. Alla fine il rapper milanese ha scelto Suor Cristina perché “scelgo sempre chi si distingue dal coro”. Suor Cristina alla fine dell’esibizione ha dichiarato “speravo di fermarmi, perché mi sembra che questa esperienza sia troppo grande; però fino a quando ci sarà qualcuno più in alto di me che vorrà questo, vado avanti”.

Crediti: web , Archivio web, rai.tv