Suor Cristina: "Il Padre Nostro per ringraziare il mio Sposo"

Suor Cristina vince The Voice 2
Ecrit par

La vincitrice di The Voice 2 Suor Cristina commenta il momento di preghiera andato in onda in diretta tv: "Il Padre Nostro? Era per Dio, il mio sposo". Leggi le dichiarazioni su melty.it.

Da quando l'abbiamo vista battere ogni record italiano su YouTube, era parsa quasi scontata la vittoria di Suor Cristina nel talent canoro The Voice of Italy. E difatti proprio così è andata. Suor Crisitina Scuccia ha deciso di "festeggiare" in diretta tv il suo trionfo chiedendo a tutto il pubblico in studio di recitare un Padre Nostro. Fra lo sgomento sui social e le risatine di alcuni coach, la "sorella" di The Voice è riuscita nel suo intento portando un po' di cattolicesimo in tv a pochi minuti dai titoli di coda. A fine trasmissione, in conferenza stampa, Suor Cristina ha così commentato il lieto evento: "Gli autori, la band, le mie consorelle che mi hanno sostenuta e mi hanno protetta quando ne ho avuto bisogno. Il ringraziamento più grande va a chi sta lassù".

Poi, a telecamere spente, ha aggiunto: "Il Padre nostro? Era per Dio, il mio sposo! L'ho portato sul palco con la mia presenza. Dovevo ringraziarlo con una preghiera... Da domani tornerò alla preghiera, ad alzarmi presto e al mio servizio coi bambini". I giornalisti in studio le hanno chiesto cosa se ne farà una suora di 25 anni di un contratto discografico da 200mila euro; fulminea è stata la risposta di Suor Cristina: "Non conosco il mio futuro. Per il contratto discografico, come ho già detto in passato, saranno i miei superiori a decidere. Io ho fatto voto di povertà e, in questo momento, non mi sto preoccupando dei soldi della vincita".

Altri articoli su Suor CristinaSuor Cristina a The Voice 2: Il video di "Beautiful that way"Suor Cristina a The Voice 2: L'inedito "Lungo la riva" [VIDEO]

Crediti: lapresse, rai.tv