Stromae: "Formidable" a Sanremo 2014 (video)

Stromae
Ecrit par

Stromae è stato il grande ospite internazionale della serata finale del festival di Sanremo 2014. Il cantautore belga ha interpretato la sua “Formidable” fingendosi ubriaco sul palco dell’Ariston. Guarda l’esibizione su melty.it

La serata conclusiva del Festival di Sanremo 2014 ha regalato al pubblico due grandi ospiti, entrambi alla loro prima volta sul palco dell’Ariston. Luciano Ligabue si è esibito in “Certe notti” e “Il giorno di dolore”, trasformando il Festival per una mezz’ora in un concerto rock. Stromae, invece, il grande ospite internazionale ha interpretato la sua “Formidable”, brano di punta dell’ultima fatica discografica “Racine Carrée”. Stromae (qui l’intervista di melty.it a Sanremo) aveva anticipato in conferenza stampa che l’esibizione di questa sera sarebbe stata molto intensa: “ Stasera potreste vedere un ubriaco che canta, il mio compito è di suscitare delle reazioni e dare voce a chi voce non ha”. E le promesse sono state rispettate.

Altri articoli su Sanremo 2014Noemi e Arisa: Sanremo 2014, tutti i look della finaleSanremo 2014: Francesco Renga canta "Vivendo Adesso", il video della finaleArisa vince Sanremo 2014, il video di "Controvento"

Stromae a Sanremo 2014
Stromae a Sanremo 2014

Su twitter gli apprezzamenti sono fioccati perché Stromae ha dimostrato di essere un’artista completo, a 360°. Non solo testi potenti, ma anche musica e voce straordinarie e un’interpretazione autentica. Stromae sa parlare alla sua generazione come pochi e lo sa fare perché riesce a trasmettere delle storie vere, vissute in prima persona. L’esibizione è stata trasmessa con i sottotitoli per permettere a tutti di apprezzarne il testo davvero singolare, mentre il cantante belga di origini rwandesi (dal look impeccabile sebbene scarmigliato per l’occorrenza) scendeva e saliva dal palco barcollando. In conclusione Stromae ha urlato un “Viva l’Italia! ” che ha sciolto il pubblico dell'Ariston in un fragoroso applauso. Una calda accoglienza che questo ragazzo, figlio spirituale di Jacques Brel, ha sicuramente meritato, riuscendo, con incredibile leggerezza, a riversare solitudine e malinconia nelle sue (ballabilissime) canzoni. Guarda l'esibizione di Stromae a Sanremo su melty.it!

Crediti: web , universal, melty.it