Striscia la Notizia: Tapiro d'Oro a Ignazio Marino

La mancata consegna del Tapiro a Iganzio Marino
Ecrit par

Striscia la Notizia ha assegnato il Tapiro d'Oro all'ex sindaco di Roma Ignazio Marino. Valerio Staffelli non è riuscito però a consegnare il premio.

Tra gli 'attapirati' della settimana scorsa c'è senza dubbio Ignazio Marino. "Striscia la Notizia" non poteva approfittarne e con il suo inviato Valerio Staffelli ha provato a consegnare il Tapiro d'Oro al dimissionario sindaco di Roma. "Signor Sindaco, lo prenda il Tapiro, è gratis, non deve neanche presentare lo scontrino - ha detto con graffiante ironia Staffelli-. È riuscito a far arrabbiare tutti, la sinistra, la destra, il Papa, ma come ha fatto?", ha proseguito l'inviato del tg satirico di Canale 5. Stasera alle 20,45 la rete ammiraglia del Biscione trasmetterà le immagini della consegna. Staffelli con la menzione sullo scontrino si riferisce all'ammissione fatta dallo stesso ex primo cittadino della Capitale sui pranzi infilati nella lista dei rimborsi anche fuori dall'orario di lavoro. Pranzi pagati con la carta di credito del comune di Roma. Ma come è emerso in questi giorni Marino non si è dimesso per una questione di scontrini e di rimborsi. Come lo stesso Staffelli ironicamente ricorda, Marino è stato sfiduciato dal suo stesso partito e in primis dal suo segretario e presidente del Consiglio Matteo Renzi. (Striscia la Notizia: Tapiro d'Oro a Massimo Ferrero per evasione fiscale)

Striscia la Notizia: Tapiro d'Oro a Ignazio Marino

La mancanza di fiducia da parte del Partito Democratico, l'incapacità di governare a pieno la città nonostante alcuni provvedimenti positivi e la poca statura politica del personaggio alla lunga lo hanno logorato. Marino ha lasciato il suo incarico senza non prima firmare alcuni atti importanti. L'ex chirurgo prima di firmare le dimissioni (ritirabili entro i 20 giorni, ndr) ha firmato l'atto di costituzione di parte civile di Roma Capitale nel procedimento penale aperto nei confronti di cinque imputati del procedimento penale Mafia Capitale. Infine ha firmato tre ordinanze in materia di traffico, mobilità e inquinamento atmosferico e acustico, per una spesa complessiva di circa 10 milioni di euro. Provvedimenti importanti per il Giubileo straordinario indetto da Papa Francesco che avrà inizio il prossimo 8 dicembre. Una Capitale che affronterà un avvenimento di tale importanza senza un sindaco e una giunta ma con Commissario nominato del prefetto di Roma Franco Gabrielli. che traghetterà la Capitale verso le nuove elezioni. (Striscia la Notizia: Tapiro d'Oro a Mihajlovic e De Laurentiis)

Crediti: web , striscia