Star Wars: Han Solo, è corsa a tre per l’erede di Harrison Ford

I tre nomi rimasti in lista per il giovane Han Solo nello spin-off di Star Wars
Ecrit par

La LucasFilm avrebbe ridotto a tre nomi la shortlist diffusa da Variety su chi dovrà interpretare il giovane Han Solo nella saga Star Wars Anthology.

Le riprese di “ Rogue One: A Star Wars Story ” sono “tecnicamente” terminate (mentre proseguono quelle di Episodio VIII a Dubrovnik), ma resta ancora aperta l’ipotesi che possa essere girato un cameo finale con protagonista il giovane Han Solo. L’unica certezza sull’iconico personaggio è che il secondo capitolo della saga degli spin-off Anthology sarà interamente dedicato a lui. Il nome dell’erede di Harrison Ford non è ancora stato ufficializzato e, secondo quanto riportato dal The Hollywood Reporter, sembrerebbe che la LucasFilm abbia ridotto la corposa shortlist di nomi soltanto a tre interpreti: Alden Ehrenreich ( al cinema con Ave! Cesare), Jack Reynor e Taron Egerton. Le fonti tuttavie non sono ufficiali e quella del magazine americano va presa come una indiscrezione, anche se solitamente è molto preciso ed aggiornato sulle trattative che avvengono nei corridoi segreti degli studios.

Il film sul giovane Han Solo uscirà nelle sale nel 2018 e sarà diretto da Phil Lord e Christopher Miller, già acclamati registi di “The Lego Movie”, mentre la sceneggiatura sarà affidata allo storico Lawrence Kasdan. Negli scorsi giorni è arrivata l’ufficialità che, salvo problematiche di salute, Chewbacca comparirà nello spin-off e sotto il costume ci sarà di nuovo Peter Mayhew, magari nuovamente con Joonas Suotamo come “sostituto” per le scene d’azione. Non resta che attendere dunque un annuncio ufficiale della LucasFilm, che magari arriverà durante la Star Wars Celebration in programma a Londra nel prossimo luglio.

Segui la pagina Daisy Ridley Italia , Star Wars Italia Star Wars Italian Fan e I'm a Jedi, like my father before me • Star Wars Harrison Ford Italia su Facebook!

Crediti: YouTube, web