Star Wars: Han Solo, è Alden Ehrenreich l’erede di Harrison Ford?

Alden Ehrenreich è il prescelto per interpretare il giovane Han Solo nello spin-off di Star Wars
Ecrit par

Deadline ha annunciato che è stato scelto il nome di chi interpreterà il giovane Han Solo nello spin-off di Star Wars, è Alden Ehrenreich di Ave Cesare!

Dopo mesi e mesi di ricerche e speculazioni sembrerebbe che la saga di Star Wars abbia trovato il suo giovane Han Solo. Il portale Deadline, solitamente ben informato sul mercato degli attori, ha pubblicato la notizia in esclusiva che il frontrunner del film in uscita a maggio 2018 sarà Alden Ehrenreich, protagonista di recente nell’ultimo lavoro dei fratelli Coen “Ave Cesare”. Sono stati almeno 30 gli attori presi in considerazione e centinaia i provini visionati, ma alla fine a spuntarla è stato l’attore americano scoperto da Steven Spielberg e lanciato sul grande schermo da Francis Ford Coppola. Alden Ehrenreich avrebbe così sbaragliato la concorrenza dei favoriti Jack Reynor e Taron Egerton, con quest’ultimo che si era esposto in prima persona dichiarando di volere fortemente la parte.

L’arrivo di Alden Ehrenreich nella saga è fondamentale e pone fine a diverse speculazioni sullo spin-off la cui regia è stata affidata agli autori di “The Lego Movie” Phil Lord e Christopher Miller. Nelle ultime settimane si è parlato moltissimo di Rogue One, film in uscita a fine anno, e meno dello spin-off su Han Solo la cui fase di scrittura sarebbe già in fase avanzata. In passato era stata paventata l’ipotesi che il giovane Han Solo sarebbe potuto comparire in un cameo di Rogue One e l’ipotesi non sarebbe scemata del tutto. Non resta che attendere l’annuncio ufficiale della Disney per vedere Alden Ehrenreich tornare ad Hollywood, non più nei panni della star del western Holbie Doyle ma in quelli del contrabbandiere più famoso della galassia.

Crediti: Disney, web