Star Wars Battlefront: Perché "Il Risveglio della Forza" non è presente?

Star Wars Battlefront, Stra Wars 7 Il Risveglio della Forza non sarà nel gioco
Ecrit par

Star Wars Battlefront non accoglierà mai contenuti da "Il Risveglio della Forza". Blake Jorgensen di Electronic Arts ci spiega perché.

Il "risveglio" di Star Wars ad opera di Disney è riuscito a travolgere non solo il mondo del cinema, ma anche quello a noi tanto caro dei videogiochi. Merito del settimo film della saga, nelle sale dallo scorso dicembre, di una trilogia che pian piano prende forma, e dell'impegno di DICE ed Electronic Arts, capaci di portare su PS4, Xbox One e PC una buona dose di Guerre Stellari con il reboot di Star Wars Battlefront. Uno sparatutto dall'animo multiplayer che ci permette di rivivere le battaglie tra forze imperiali ed alleanza ribelle impugnando un joypad, e che nel corso dell'anno andrà ad arricchirsi con tanti nuovi contenuti, naturalmente a colpi di DLC a pagamento (Star Wars Battlefront: Cosa ci riserva la Forza nel 2016?).

Star Wars Battlefront: Perché "Il Risveglio della Forza" non è presente?

E se molti speravano di vedere personaggi e ambientazioni da Il Risveglio della Forza in Star Wars Battlefront - cosa che potrebbe però accadere nei prossimi giochi di Electronic Arts (Star Wars Battlefront: Personaggi da Il Risveglio della Forza in arrivo?) -, il colosso di Redwood City ha più volte assicurato che questo purtroppo non accadrà. Oggi Blake Jorgensen ci spiega perché: impossibile fare un gioco di Star Wars che violi il canone di Star Wars. Fa parte del nostro accordo con Lucas e Disney. Non puoi prendere un elemento o un personaggio dal futuro e portarlo nel passato, a meno che non si tratti di un semplice riferimento o di un omaggio". Posizione piuttosto condivisibile, soprattutto a fronte delle altissime esigenze dei fan di Star Wars. Non credete?

Crediti: EA, EA/DICE