Star Wars 8, Rogue One: Partite le riprese di Episodio VIII, terminate quelle dello spin-off

Il cast di Star Wars  Rogue One, le riprese sono terminate
Ecrit par

Bob Iger ha annunciato l’inizio delle riprese di Star Wars 8 e la fine di quelle di Rogue One. Inizia la caccia allo spoiler?

Il segreto di Pulcinella è stato rivelato: le riprese di Star Wars 8 sono ufficialmente cominciate dopo che l’aeroporto di Heathrow (guarda la foto di Mark Hamill) negli scorsi giorni si era trasformato in un grande tappeto rosso su cui hanno sfilato gli attori in arrivo presso i Pinewood Studios. Il CEO della Disney (leggi del calo delle azioni del colosso cinematografico) Bob Iger ha annunciato l’inizio dei lavori per Episodio VIII in un webcast diffuso on line (ascoltalo a questo link): “Le riprese di Star Wars: Episodio VIII, il prossimo capitolo della leggendaria Saga, sono appena cominciate e giungerà nei cinema a Dicembre 2017” ed ha poi aggiunto sull’ultimo capitolo della nuova trilogia: “La produzione di Episodio IX, il film del 2019, è a sua volta iniziata”. Star Wars 8 sarà diretto da Rian Johnson e vedrà nel cast anche il premio Oscar Benicio Del Toro. Non sono però gli unici due film di cui ha parlato il manager della Disney.

Star Wars 8, Rogue One: Partite le riprese di Episodio VIII, terminate quelle dello spin-off

“Le riprese di Rogue One sono virtualmente completate e siamo assolutamente entusiasti di quello che abbiamo visto al momento”, ha annunciato Bob Iger. La notizia è assolutamente confortante dato che ora Gareth Edwards inizierà il lungo lavoro di post produzione che porterà il film nelle sale il prossimo 16 dicembre 2016. Rogue One è stato girato interamente in digitale, così come il remake di “Godzilla” che ha consacrato il regista come uno degli astri nascenti di Hollywood. Dirigere a 41 anni un capitolo della saga più famosa della storia del cinema rappresenta la consacrazione di questo cineasta, che sicuramente avrà svolto un lavoro meticoloso che in primo impatto, come ha spiegato lo stesso Iger, ha convinto la Disney. Resta vivissima la curiosità sul ritorno di Darth Vader e, soprattutto, su chi avrebbe intepretato il giovane Han Solo in un cameo. Da sottolineare però come il CEO sottolinei il “virtualmente completate”: che sia rimasto da realizzare proprio questo cameo? La risposta non arriverà prima di Natale, a meno che qualcuno non riesca a rubare materiale di Rogue One, cosa che non è accaduta ad esempio durante la promozione de “Il Risveglio della Forza” in cui J.J Abrams ha ribaltato completamente le premesse dei materiali diffusi precedentemente.

Crediti: YouTube, Disney