Star Wars 7: Trama, le dichiarazioni di J.J Abrams (video)

J.J Abrams è il regista del nuovo capitolo della saga di Star Wars
Ecrit par

Star Wars 7 uscirà a dicembre 2015 e si susseguono i rumors sulla trama. Il regista J.J Abrams ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni sul sequel della saga di Guerre Stellari.

J.J Abrams è il regista di uno dei film più attesi dell’anno e, forse, della storia recente del cinema. Star Wars VII: Il risveglio della forza, che vedrà tra i protagonisti anche il "vecchio" Harrison Ford, ha la fortuna di avere alla regia un professionista affermato e molto attento a non rivelare nulla sulla sua "creatura", facendo così crescere la curiosità negli appassionati. Durante la cerimonia del Visual Effects Society Awards, J.J Abrams ha ricevuto un premio speciale, il Visionary Award, il riconoscimento conferito a coloro che si sono distinti nel cinema fantascientifico. Niente di meglio per colui che, nell’immaginario collettivo dei fan di Star Wars, è l’unico in grado di raccogliere la pesante eredità del leggendario George Lucas. Il regista ha parlato di Star Wars 7 lasciando interessanti spunti di discussione dopo l'uscita dell'acclamato teaser trailer. Ecco il testo dell’intervista rilasciata a Collider, un magazine americano specializzato nell'informazione cinematografica e sulle serie televisive.

Star Wars 7: Trama, le dichiarazioni di J.J Abrams (video)

Uno dei più importanti argomenti di discussione diStar Wars VII è stato la nuova spada laser in stile medioevale, che ha fatto la sua comparsa nel teaser trailer. Come mai sono state cambiate dopo sei episodi della saga? J.J Abrams non vuole rispondere su questo, ma racconta alcune curiosità a proposito delle reazioni dei fan: “E’ curioso vedere quante mail discordanti ricevo ogni giorno. Una volta mi fanno vedere come la spada sia in grado di uccidere, mentre l’altra viene messa in discussione la sua stessa utilità. Il design finale è stato oggetto di lunga discussione da parte di tutto il cast tecnico del film”. Il regista ha specificato l’utilizzo della nuova tecnologia di riprese IMAX, già impiegata per "Interstellar": “Lo potremo vedere soltanto in una scena, vi garantiamo che sarà girata al meglio”.

Star Wars 7: Trama, le dichiarazioni di J.J Abrams (video)

J.J Abrams ha deciso infatti di utilizzare un sistema di ripresa più vicino a quello originale di George Lucas e probabilmente questo sarà molto apprezzato dai fan storici di Star Wars. La CGI (computer grafica) è stata utilizzata con una modalità inedita: “La cosa più bella di oggi è che nell’industria cinematografica arrivano sempre nuovi strumenti. Innovazione però non sempre è sinonimo di qualità, infatti bisogna valutare quali siano gli strumenti giusti e, soprattutto, utili. La CG nel caso di Star Wars 7: Il risveglio della forza è servita più per togliere elementi che ad aggiungerli”. Il regista ha comunque elogiato il grande lavoro del team degli effetti speciali: “Il lavoro di CG che c’è dietro al film è pazzesco, non vedo l’ora di vedere sul grande schermo il risultato della combinazione. E’ molto importante per noi costruire diversi set, dove il film sembra davvero che si stia svolgendo in spazi reali con luce del sole che percepiamo noi”.

Star Wars 7: Trama, le dichiarazioni di J.J Abrams (video)

J..J Abrams ha quindi annunciato il coinvolgimento diretto in Star Wars VIII e IX (leggi di più sulle date di uscita) ma non più nei panni di regista, in quanto sarà sostituito da Rian Johnson: “Non posso dirvi nulla degli episodi 8 e 9 di Star Wars, Rian sta terminando di lavorare all’ottavo. Vi posso però confermare che sarò nel progetto come produttore esecutivo”. Abrams si è fatto anche scappare alcune dichiarazioni su Star Trek 3, co-scritto insieme a Simon Pegg: “Simon ed io abbiamo parlato della storie avendo moltissime idee. E’ una persona meravigliosa con cui lavorare”. Guarda il video dell’intervista completa del regista di Star Wars 7: Il risveglio della forza.

Star Wars 7: Trama, le dichiarazioni di J.J Abrams (video)
Crediti: London News Pictures, Zuma / Visual Press Agency, Star Wars, Collider, Web