Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray

Gli screen che dimostrano l'alta qualità del blu ray Disney
Ecrit par

Star Wars 7 è uscito in Blu Ray ed è destinato a battere anche qui i record di vendita, anche per le varie edizioni. La nostra recensione dei contenuti speciali su melty!

“Non hai mai visto Star Wars? Ted le uniche persone che non hanno mai visto Star Wars sono gli attori perché loro le hanno vissute”, diceva Marshall a Ted nel popolarissimo show tv “How I Met Your Mother?”. Cosa ci può dunque essere di più bello di vedere Star Wars 7 (guarda i premi agli ultimi MTV Movie Awards) al cinema per un fan della saga? La risposta è semplice ed è disponibile nei negozi dallo scorso 13 aprile: il Blu Ray ricchissimo di contenuti speciali de “Il Risveglio della Forza”. La Disney si è letteralmente superata perché spesso e volentieri ormai i contenuti speciali diventano soltanto un’aggiunta di scene inedite e qualche spiegazione sul film, ma dietro alla produzione di Star Wars 7 c’è un viaggio che viene raccontato in un “film nel film” che inizia nel 2012 con le interviste a George Lucas e Kathy Kennedy. Il primo non fa più parte della saga neppure come consigliere, ma ha partecipato comunque alla première, mentre la seconda è la geniale presidente della LucasFilm e rappresenta la continuità con il glorioso passato della saga. Il viaggio dunque inizia proprio con papà George Lucas che spiega: “Volevo affidare la mia azienda a qualcuno che la proteggesse, poi è arrivata la Disney”.

Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray

Il viaggio sul come è nato il film è ricchissimo di dettagli, notizie, curiosità e backstage, come quello spettacolare del provino decisivo di Daisy Ridley per ottenere la parte di Rey e che già vi avevamo mostrato in anteprima in un precedente articolo. Una delle sequenze più toccanti è stata la ricostruzione del Millennium Falcon esattamente come l’originale del 1977. Un’opera incredibile che ha richiesto l’ausilio di grandi maestranze, tra cui lo scenografo Rick Carter. Straordinario anche il percorso creativo degli effetti speciali, quasi sempre estremizzati e invece in questo caso ridotti al minimo per la maniacale ricerca di un accostamento con il passato. Il viaggio nel viaggio continua con la spiegazione epocale del personaggio di Finn (leggi cosa ha detto sul rapporto tra il personaggio e Poe Dameron John Boyega), che per la prima volta mostra cosa c’è sotto al casco degli Stormtrooper. Il primo giorno di riprese ad Abu Dhabi è un’altra chicca.

Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray - photo
Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray - photo
Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray - photo
Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray - photo

Il vero momento da libro cuore è però il primo giorno ai Pinewood Studios di Londra (guarda le foto dal set di Star Wars 8) in cui vecchi e nuovi membri del cast si incontrano: vedere Daisy Ridley vicino ad Harrison Ford, Carrie Fisher guardare il “suo bambino” Adam Driver…tutte emozioni indescrivibili come la lettura del copione collettiva clamorosamente affidata all’anziano Jedi Mark Hamill: “Solitamente è il regista a leggerlo, ma J.J voleva avere tutta la situazione sotto controllo”. Il Blu Ray contiene anche la spiegazione di come vengono create le creature di Star Wars, la costruzione minuziosa di BB-8 e di come il robot viene fatto muovere sul set con l’ausilio di stuntman professionisti. Viene mostrato anche come si sono preparati gli attori ai combattimenti e c’è una meravigliosa intervista a John Williams: “È stato un onore realizzare i primi sei film di Star Wars ed è stato naturale che facessi il settimo”. Le scene tagliate, che sono quasi sempre il piatto forte qui sono poche e lasciano aperta la speranza ad ulteriori sequenze da inserire in un futuro cofanetto della nuova triogia. Certo che vedere Kylo Ren a bordo del Millennium Falcon del padre varrebbe già da solo la spesa. La Forza si è risvegliata e la Disney l’ha celebrata con un’edizione home video spettacolare e da non perdere in tre possibili edizioni: quella classica, la steelbook edition e, solo nei mediaworld, un edizione speciale con copertina bianca o nera per celebrare il “Dark Side” e la “Luce”.

Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray - photo
Star Wars 7: La recensione dei contenuti speciali del Blu Ray - photo

Segui la pagina Daisy Ridley Italia , Star Wars Italia Star Wars Italian Fan e I'm a Jedi, like my father before me • Star Wars Harrison Ford Italia su Facebook!

Crediti: Disney