"Spider-Man non sarà Il Cavaliere Oscuro": Tom Holland l'anti-Batman, parola di Jon Watts

Tom Holland è il terzo Uomo Ragno dopo Maguire e Garfield
Ecrit par

Il regista dello stand-alone "Spider-Man" Jon Watts ribadisce la natura di film indipendente dell'atteso reboot dell'Uomo Ragno e promette: "Non sarà come il Batman di Nolan".

"Spider-Man non sarà come Il Cavaliere Oscuro di Nolan". Parola di Jon Watts, regista dell'atteso stand-alone sull'Uomo Ragno previsto per il 2017, dopo che il nuovo Spidey avrà fatto la conoscenza degli Avengers nel cinecomic che darà il via alla Fase 3 del MCU: "Captain America: Civil War" (guarda le nuove foto), il film in cui il magnate Tony Stark (Robert Downey Jr.) e il supersoldato Steve Rogers (Chris Evans) arriveranno a fronteggiarsi, divisi da alcune scelte politiche. Jon Watts già qualche tempo fa aveva dichiarato a Den of Geek! l'influenza di John Hughes ("Breakfast Club", "La donna esplosiva") sul suo lavoro, asserendo che il nuovo "Spider-Man" fosse una sorta di pellicola adolescenziale come quelle che andavano di moda negli anni '80. Ora il regista torna sull'argomento e ribadisce le proprie intenzioni di dar vita ad un cinecomic atipico, paragonabile ad un film indipendente dal budget però extralarge: "Cercheremo di realizzare il più grande film indipendente di sempre. Non sarà epico anche se sarà caratterizzato da venti incredibili, ma in fin dei conti è la storia di un ragazzo normale, Peter Parker, che è amato da molti proprio perché si identificano in lui. le pellicole di John Hughes sono un perfetto esempio di ciò che intendiamo realizzare".

Spider-Man vs Batman
Spider-Man vs Batman
tom holland spider-man, spider-man captain america civil war, captain america civil war cast, spider-man civil war, michael keaton spider-man, spider-man foto, captain america civil war spoiler, captain america civil war uscita
Spider-Man vs Batman
tom holland spider-man, spider-man captain america civil war, captain america civil war cast, spider-man civil war, michael keaton spider-man, spider-man foto, captain america civil war spoiler, captain america civil war uscita
Spider-Man vs Batman

E mentre Tom Holland, al fianco di Chris Hemsworth in "Heart of Sea - Le Origini di Moby Dick" (ora nelle sale), si allena da Uomo Ragno sul set di "Captain America: Civil War", le certezze e le smentite riguardo lo stand-alone sull'Arrampicamuri si susseguono: sappiamo che non si tratterà di una vera e propria origin story, dal momento che Peter Parker verrà mostrato già nel pieno dei suoi poteri, seppur agli inizi della carriera da supereroe. Il rumour circolato qualche mese fa, rilanciato da ComicBookMovie, profetizzava addirittura la presenza nel reboot in arrivo di "Spider-Man" (ecco quando vedremo Spidey nel trailer di "Civil War") del suo successore Miles Morales, giovane afroamericano che nell'universo Ultimate prende il posto di Peter Parker dopo che questi rimane ucciso nello scontro risolutivo col Goblin (che si conclude con la morte di entrambi). Il personaggio, ideato da Brian Michael Bendis e disegnato da Sara Pichelli, è stata un'intuizione della Casa delle Idee dopo la vittoria alle elezioni presidenziali di Barack Obama, per cercare di dar voce alle minoranze anche attraverso Spider-Man, dopo i vari Luke Cage e Black Panther. Sulla possibile apparizione di Miles Morales nello stand-alone di "Spider-Man" è intervenuto poi il regista del film, Jon Watts: "Non posso parlarne perché altrimenti rivelerei troppo. Siamo ancorà in fase di scrittura, quindi chissà...". La solita ambiguità di casa Marvel oppure vedremo davvero il successore di Spider-Man?

"Spider-Man non sarà Il Cavaliere Oscuro": Tom Holland l'anti-Batman, parola di Jon Watts
Crediti: Marvel/Youtube, melty.it, web , The Daily Beast