Sorteggio quarti Europa League: Diretta streaming, orario e avversari Napoli e Fiorentina

Alle 13 via al sorteggio di Europa League
Ecrit par

Un nuovo capitolo dell'Europa League sta per iniziare. A partire dalle 13 scatterà infatti il sorteggio per i quarti di finale di Europa League, con Napoli e Fiorentin in attesa di conoscere i loro avversari. Scopri come seguire il sorteggi in diretta streaming.

Leggi su melty Europa League: Quarti, Wolfsburg-Napoli e Dinamo Kiev-Fiorentina

Napoli e Fiorentina sono alla finestra per scoprire quale sarà il loro prossimo avversario in Europa League. Sarà questione di ore, visto che alle 13 del 20 marzo scatterà il sorteggio per i quarti della competizione. L'urna potrebbe rivelare qualche interessante sorpresa, regalare più di una soddisfazione alle due compagini italiane e spingerle a tentare il tutto per tutto per raggiungere le semifinali. La giornata di giovedì non ci ha purtroppo regalato nulla di positivo, con la compagine tricolore che è stata letteralmente dimezzata da un turno funesto e terribile. Torino-Zenit 1-0 ha visto i granata abbandonare ingiustamente la competizione dopo il risultato dell'andata; Inter-Wolfsburg 1-2 ci ha invece buttato definitivamente via le speranze di Mancini di aggiustare una stagione terribile; Roma-Fiorentina 0-3 ha regalato gloria alla compagine di Montella e sbattuto letteralmente all'inferno i giallorossi. Così, insieme alla viola è meritatamente approdato ai quarti anche il Napoli, reduce dall'innocuo 0 a 0 contro la Dinamo Mosca e forte della tripletta di Higuain all'andata. Saranno due tra le squadre più in salute del nostro campionato a tenere alta la nostra bandiera. Con hi potrebbero vedersela? Le altre sei squadre dell'urna sono Siviglia, Wolfsburg, Zenit, Dinamo Kiev, Bruges e Dnipro.

Sorteggio quarti Europa League: Diretta streaming, orario e avversari Napoli e Fiorentina

Non si tratta certamente di avversari impossibili per le nostre due squadre che, per qualità tecnica e ampiezza della rosa, potrebbero tranquillamente giocarsela con chiunque. Il Napoli, pur con tutte le difficoltà di una stagione altalenante ha comunque un parco attaccanti da far invidia ad ogni squadra europea e avrà dalla sua un Higuain che sembra gasarsi in ogni competizione internazionale. La Fiorentina sta invece vivendo un momento di forma straordinario, frutto del lavoro costante e paziente di Montella e di una rosa molto valida, che è riuscita a trovare in Salah un artefice perfetto per concretizzare il suo gioco. La viola non dovrà temere nessuno e avrà anche lei tutte le possibilità per potersi togliere qualche bella soddisfazione. Da evitare assolutamente per entrambe sarà il Siviglia, campione in carica della competizione e squadra forte e agguerrita, probabilmente la favorita assoluta di questa Europa League. La squadra è temibile, la rosa tecnicamente valida e Carlos Bacca è una stella con cui nessuna difesa vorrebbe avere a che fare, soprattutto quella molto fragile dei partenopei. Il Wolfsburg è l'altro avversario temibile per le due italiane. Con l'Inter ha dimostrato tutto il suo valore, come se non bastasse il secondo posto in Bundesliga alle spalle del Bayern e l'imbattibilità in casa che dura da inizio stagione. Lo Zenit è invece avversario temibile, ma già più abbordabile. Il Torino ha avuto difficoltà, ma ha dimostrato che i russi, nonostante il dominio in patria, non sono imbattibili.

Sorteggio quarti Europa League: Diretta streaming, orario e avversari Napoli e Fiorentina

La compagine russa ha dalla sua la forte esperienza internazionale, un parco campioni di tutto rispetto e la voglia di fare bene e vincere. Più abbordabili, ma da non sottovalutare le altre tre. Il Bruges sta guidando il campionato in Belgio e ha meritatamente conquistato la qualificazione ai quarti. Poche le individualità di rilievo, ma ottima l'organizzazione tattica e la difesa. La squadra subisce pochi gol ed è letale in contropiede. Avversario all'apparenza semplice, ma da non sottovalutare. Insieme all'Italia è l'Ucraina la nazione a presentare ben due squadre ai quarti. La Dinamo Kiev è sicuramente la squadra più forte della coppia e anche quella con il maggio blasone, temibile in casa e difficile da affrontare in trasferta e dominatrice assoluta del campionato del suo Paese. Il Dnipro sembra invece la cenerentola di questi quarti di finale, dopo un cammino altalenante e tante difficoltà, viste le fatiche nel girone contro l'Inter e la lunghissima sfida contro l'Ajax, battuto solo dopo i tempi supplementari. Abbiamo insomma moltissime possibilità di continuare a far bene in Europa League, speriamo che Napoli e Fiorentina non ci deludano. L'inizio del sorteggio è previsto per le 13, subito dopo il sorteggio di Champions League. Potrete seguirlo in diretta streaming sul sito della Uefa, su Sportmediaset.it o sui servizi streaming delle piattaforme Mediaset Premium e Sky.

Crediti: web , Archivio web