Snoop Dogg e Moreno: Concerto insieme a Napoli

Snoop Dogg e Moreno
Ecrit par

Il 27 luglio Snoop Doggy Dogg sarà all’Arenile di Napoli per un concerto esclusivo con la “meglio gioventù” del rap italiano: Moreno, Maruego, Nitro, Mastafive e molti altri.

Il vecchio “padrino” dell’hip hop americano Snoop Dogg sarà a Napoli il 27 luglio per benedire le nuove leve del rap italiano. In occasione del tour mondiale di presentazione del nuovo album “Bush”, infatti, Snoop "Doggy "Dogg suonerà all’Arenile Road - in via Caroglio di Bagnoli, in provincia di Napoli - con alcuni dei più promettenti rapper nostrani. La scaletta prevede una vera e propria maratona rap, con fischio d'inizio alle ore 18. Sul palco, prima dell’autore di "Drop it like is hot", avrà luogo la sfida di freestyle tra McNill, Johnny Roy e Kenzie, accompagnati dal napoletano Bles e da Maik Brain e El Gringo. Successivamente, sarà il turno dei due promettenti artisti di stampo reggae/rap KG MAN e EMAN, del collettivo 3 MC’s & 1 DJ, DJ MASTAFIVE e Nitro. Infine sul palco saliranno anche i due “enfant prodige” del rap italiano: Moreno, giovanissimo rapper genovese vincitore di Amici di Maria de Filippi nel 2013 e recentemente protagonista di un tunnel a Nedved nella partita del Cuore, e Maruego rapper di origini marocchine diventato virale l’anno scorso con le hit “Osama” e “Cioccolata”.

Le nuove leve del rap italico faranno da apripista a Snoop Dogg, che alle 22 e 30 salirà sul palco dell’Arenile Road per infiammare l’estate napoletana. Snoop è infatti in tour in giro per il mondo per presentare il nuovo disco “Bush”, che lo vede tornare al rap old school dopo la parentesi reggae. Nel 2013 il rapper californiano si era “reincarnato” in Snoop Lion, producendo un album di musica reggae/dub con forti influenze dancehall. Ora tuttavia l’autore di “Vato” è tornato al rap old school con il nuovo disco. “Bush", infatti, è stato prodotto dal mago Pharrell Williams e vedrà collaborazioni importanti con Stevie Wonder, Kendrick Lamar, Gwen Stefani, Charlie Wilson e T.I. L’album, uscito il 12 maggio su etichetta Doggystyle, è un ritorno a sonorità G-Funk retro-futuristiche con influenze r’n’b, pop e hip hop. Tutti pronti per la grande parata rap del 27 luglio?

Crediti: web