Snoop Dogg aka Snoopzilla: '7 Days Of Funk' con Dam-Funk, recensione

Snoop Dogg aka Snoopzilla pubblica "7 Days of Funk", nuovo album con Dam-Funk
Ecrit par

La settimana scorsa melty.it vi aveva parlato di “7 Days Of Funk”, il nuovo album di Snoopzilla aka Snoop Dogg con l'artista funky Dam-Funk. Ecco la recensione dopo la pubblicazione ufficiale.

E' ufficialmente uscito oggi in tutto il mondo "7 Days Of Funk", nuovo album di Snoop Dogg aka Snoopzilla in collaborazione con Dam-Funk. Come si può facilmente intuire l'album in questione è un ricettacolo di sonorità funky nel solco della più pura tradizione west coast americana con un occhio aperto sui moderni suoni sintetici e digitali. I vocoder e gli effetti sulle voci sono molto presenti ma vengono usati con sapienza e gusto nelle produzioni di Dam-Funk, uno dei maestri del genere. Le atmosfere che attraversano “7 Days Of Funk” sono morbide e cullano l'ascoltatore durante l'ascolto mentre la sua testa non può smettere di oscillare placidamente avanti e indietro. Ed è proprio questo uno dei migliori pregi di quest'album: il fatto di avere un sound ben riconoscibile e non essere un elenco di brani appiccicati l'uno all'altro.

Snoop Dogg aka Snoopzilla: '7 Days Of Funk' con Dam-Funk, recensione - photo
Snoop Dogg aka Snoopzilla: '7 Days Of Funk' con Dam-Funk, recensione - photo
Snoop Dogg aka Snoopzilla: '7 Days Of Funk' con Dam-Funk, recensione - photo
Snoop Dogg aka Snoopzilla: '7 Days Of Funk' con Dam-Funk, recensione - photo

Il primo singolo estratto in anteprima dall'album è Faden Away. Nel videoclip del brano si vedono i due rapper suonare dal vivo in un piccolo party casalingo. Questo videoclip rappresenta bene il mood dell'intero album: pochi amici, buona musica e relax, insomma la felicità secondo Snoop Dogg. Mano a mano che l'album si srotola nelle orecchie dell'ascoltatore le sonorità, da quelle più puramente funky “old school” dei primi brani, si avvicinano a un gusto più moderno, con inserti elettronici. Curiosi i suoni della console vintage di videogiochi Nintendo che ricorrono nei campionamenti di alcuni produzioni. Nel complesso un album molto soddisfacente che, c'è da scommetterci, riconcilierà molti appassionati del genere funky con la musica dei giorni nostri. Magari non l'album dell'anno ma sicuramente (e finalmente) un disco completo e con un suono coerente e pulito.

Snoop Dogg aka Snoopzilla: '7 Days Of Funk' con Dam-Funk, recensione

Non può mancare, in conclusione, una citazione dell'apparizione di Snoop Dogg, ieri sera, allo show Conan, condotto dal celebre Conan O'Brien. ll rapper di Los Angeles era lì per presentare l'album accompagnato da Dam-Funk e, prima di esguire dal vivo “Faden Away”, si è intrattenuto con il conduttore per una breve chiacchierata. Snoopzilla ha tenuto assolutamente ad omaggiare O'Brien del suo ultimo prodotto di merchandising, il suo nuovo vaporizzatore di marijuana G Pen, da poco lanciato sul mercato. Il siparietto ha scatenato l'ilarità generale in tutto lo studio, dimostrando una volta di più il carattere provocatorio del cane preferito del rap mondiale.

Crediti: Hip Hop Le, Soop Dogg Facebook, NPR, Noisy, Stone Throw, Team Coco