Sherlock 4: Mary avrà un ruolo importante nel Christmas Special?

Sherlock, il Cast
Ecrit par

Mark Gatiss ha recentemente parlato del ruolo di Mary all'interno del Christmas Special, che a quanto pare avrà grande importanza per la storia: ecco i dettagli

Il Christmas Special di Sherlock, attesissimo da tutti i fan, sta per arrivare. Manca ormai meno di un mese al primo gennaio, la data in cui verrà trasmesso in Inghilterra dalla BBC, ma per chi sarà attendere qualche giorno in più c'è in serbo una piccola sorpresa: l'episodio verrà infatti proiettato nei cinema con alcuni filmati bonus anche in Italia (leggi anche: come vedere il Christmas Special di Sherlock in Italia). Ne ha parlato molto negli ultimi giorni il co-creatore Mark Gatiss, interprete di Mycroft nella serie originale Sherlock, ambientata ai giorni nostri. E mentre attendiamo l'inizio delle riprese della quarta stagione, Gatiss ci delizia con qualche dettaglio in più su questo episodio speciale ambientato in epoca Vittoriana, un piccolo ritorno alle origini (i romanzi di Arthur Conan Doyle da cui proviene il personaggio di Sherlock Holmes sono infatti proprio di quell'epoca). Sia i protagonisti Benedict Cumberbatch e Martin Freeman hanno parlato di quanto è stato complicato per loro entrare nel panni di due personaggi vittoriani, e a quanto pare non sono i soli.

Sherlock 4: Mary avrà un ruolo importante nel Christmas Special?

Mark Gatiss ha infatti dichiarato che i piccoli cambiamenti in usi e costumi non riguarderanno solo Sherlock e Watson, ma anche i personaggi minori che, proprio grazie a questi piccoli cambiamenti, potrebbero avere ruoli più centrali. È questo il caso di Mary, moglie di Watson, che solo per il fatto di essere donna è quella che subirà più alterazioni rispetto al suo ruolo solito all'interno della società moderna. "Parecchia trama si evolve intorno a come vengono trattate le donne nella società Vittoriana", ha dichiarato Gatiss: "C'è un momento in cui gli uomini stanno per partire e Mary dice 'io cosa dovrei fare, dovrei rimanere qui?' e Waton replica 'No di certo tesoro, saremo affamati dopo'. È ovvio che finirà per essere un po' arrabbiata". Nemmeno l'era Vittoriana a quanto pare riesce a tenere buona Mary, e questo si rifletterà anche all'interno della trama principale a quanto pare. Potere alle donne anche nel diciannovesimo secolo? Staremo a vedere!

Crediti: youtube, archivo web