Shenmue 3 per PS4: Tutto sul ritorno di Ryo Hazuki

Shenmue 3 in uscita su PS4 e PC
Ecrit par

Shenmue III è finalmente realtà. Dopo l'annuncio all'E3 2015 su PS4 e PC, Yu Suzuki fa chiarezza sul nuovo titolo della leggendaria saga. Scopri tutte le novità su melty.

Parlare di Shenmue non è mai facile. Quello che all'uscita si propose sul mercato come il titolo più ambizioso di sempre è riuscito a ritagliarsi un posticino assai speciale nel cuore degli appassionati, nonostante a conti fatti si tratti di un vero e proprio flop commerciale. "Colpa" di una SEGA in affanno e di un DreamCast schiacciato dall'agguerrita concorrenza di PlayStation 2, che ai tempi sbaragliò le rivali di ogni fazione e colore. Eppure la saga di Ryu Hazuki è diventata un vero e proprio cult nell'immaginario "nerdico", tanto che da oltre dieci anni i fan continuano a domandare a gran voce un terzo capitolo, che possa mettere la parola fine alla sete di vendetta del protagonista, narrata anche con un secondo episodio forse ancor più bello, "libero" e impegnato di quello d'esordio. Capirete allora che l'annuncio di Shenmue III sul palco Sony all'E3 2015 ha scosso ed emozionato la community di gamer come solo il remake di Final Fantasy VII è riuscito a fare. Un annuncio che ha quasi costretto migliaia di appassionati a prendere d'assalto Kickstarter, la piattaforma di crowdfunding scelta da Yu Suzuki - il "papà" della serie - per la rinascita di un brand tanto amato.

Shenmue 3 per PS4: Tutto sul ritorno di Ryo Hazuki

Eppure, dopo aver infranto una lunga serie di record, il finanziamento popolare del terzo Shenmue è arrivato ad un punto di stallo. Sarà per la notizia che Sony sia direttamente impegnata nel progetto (Kickstarter è stato dunque un banco di prova per sondare la risposta del pubblico? ), sarà ancora per un bacino d'utenza troppo giovane per ricordare le gesta del buon Hazuki. Sta di fatto che Yu Suzuki ha saggiamente deciso di fare chiarezza sulla sua creatura, grazie ad una diretta streaming su Twitch. Questi i punti salienti emersi sullo sviluppo di Shenmue 3, riportati dai colleghi del portale Multiplayer.it. I soldi raccolti con la campagna Kickstarter verranno utilizzati esclusivamente per lo sviluppo, per le spese della gestione sul portale e per i reward. Sony sta aiutando i lavori su diversi fronti, in particolare marketing, promozione e in parte con finanziamenti. Si tratta di uno dei partner maggiori per il progetto, non hanno ricevuto soldi dalla campagna Kickstarter. Yu Suzuki vorrebbe fare una copia fisica del gioco anche per PlayStation 4 e sta attualmente prendendo in considerazione la cosa, ci saranno aggiornamenti in futuro. Suzuki non è particolarmente soddisfatto della faccia di Ryo e delle sue espressioni, dunque vuole lavorare in particolare su questi aspetti. Sono stati peraltro contattati i doppiatori originali del personaggio, in inglese e giapponese.

Shenmue 3 per PS4: Tutto sul ritorno di Ryo Hazuki

E ancora: Il team sta considerando ulteriori forme di finanziamento oltre a Kickstarter, compreso Paypal. Il game designer vorrebbe pubblicare delle versioni in HD dei primi due capitoli ma i diritti sono in mano a Sega, dunque non può decidere personalmente, ma ne parlerà con il publisher. Nuovi reward in arrivo, tra cui una replica dell'orologio di Ryo a 5000 dollari e vari pacchetti di merchandise. Con i fondi disponibili al momento la storia arriverà fino allo scontro con quattro grandi boss, a quanto pare. Se verranno raggiunti ulteriori stretch goal la storia continuerà. Negli stretch goal è compreso il nuovo Rapport System che consente di modificare il comportamento di Shenhua nei confronti di Ryo. A 5 milioni di dollari l'area di Baisha Village includerà nuove meccaniche come assedi e infiltrazioni. A Baisha ci saranno ulteriori personaggi giocabili oltre a Ryo, come Ren e Shenhua, ognuno con una diversa prospettiva sugli eventi. Con il livello attuale di fondi, Shenmue III sarà più concentrato sulla storia, a cinque milioni verranno aggiunte nuove caratteristiche e a 10 milioni ci saranno più scelte possibili, spostandosi verso un vero mondo aperto. Il gioco è atteso per la fine del 2017 e il team sta facendo del suo meglio per raggiungere tale risultato in tempo. Shenmue III non sarà la fine della storia. La demo richiede prima di aver completato diversi sistemi di gioco, dunque potrà arrivare solo verso la fine dello sviluppo, probabilmente all'inizio del 2017.

Crediti: Ys Net