Serie A, Napoli-Inter: Le quote scommesse

Fredy Guarin in azione
Ecrit par

Napoli-Inter è il match saliente della 26a di Serie A. Nell'incertezza del risultato, le quote delle principali agenzie di scommesse lanciano i padroni di casa del San Paolo. Higuain e Icardi i più lanciati alla rete.

Continua la nostra analisi delle principali quote scommesse della Serie A 2014/2015. Napoli-Inter è il match più interessante della 26a giornata e, nella serata del San Paolo, gli scommettitori troveranno pane per i loro denti: se le quote di tutte le principali agenzie di scommesse lanciano gli uomini di Rafa Benitez, il match vedrà opposte due squadre che si comportano da mine vaganti, a cavallo tra buone prestazioni e cedimenti inattesi. Il valore di 2 è quello fissato da William Hill in caso di vittoria napoletana, seguito dall'1.92 di Paddy Power e dal valore di 1,90, che sembra trovare d'accordo Better, Betfair e Snai. Si alzano i valori delle quote in caso di parità dopo i 90 minuti: 3,50 è il valore più alto - stabilito da Better e Snai -, con Betfair che scrive 3,40 e Paddy Power e William Hill rispettivamente sul 3,20 e 3,10.

Le quote scommesse cambiano in caso di una vittoria interista (segno 2), con le principali agenzie di scommesse che fissano valori diversi tra di loro: 4,95 è la cifra di Paddy Power, 4,33 quella di Betfair, 4,30 quella di William Hill, con Better e Snai più caute sulla quota di 4. Con uno sguardo alle quote scommesse relative ai potenziali marcatori della serata - fornite dalla sola William Hill - , Gonzalo Higuain partirà lanciato: 2,05 è il valore associato nel caso di una sua potenziale rete. Assieme a lui, Callejon e Zapata sono lanciati a 2,45 mentre in casa Inter le risorse sono ben chiare: Maurito Icardi è lanciato a 2.62, in buona compagnia di Rodrigo Palacio (3), Lukas Podolski (3), e della coppia Guarin-Hernanes (3,20).

Crediti: web , uefa.com