Senatore per L'indiece di melty: Video esclusivo e live a Parigi

Senatore - Live a Parigi
Ecrit par

I Senatore, gruppo da poco trasferitosi in Belgio ma che affonda le radici nella scena torinese, ci hanno regalato in esclusiva un live acustico in occasione della loro tappa a Parigi. L’anteprima e il reportage del concerto su melty!

Il Pop In, situato nel cuore di Oberkampf a Parigi (nell'11° arrondissement) è una valida scusa per sfidare il freddo invernale dell'Île-de-France e trascorrere un sabato sera all’insegna della musica dal vivo. Lo stile leggermente alternativo che si respira appena entrati nel pub cambia in favore di una svolta decisamente underground quando, imboccata una scalinata di legno, ci si ritrova in una saletta bassa e poco illuminata, degna dei migliori locali punk londinesi. Protagonisti della serata del 24 gennaio sono i Senatore, gruppo indie rock che affonda le radici nella scena torinese ma che ha da poco trasferito la propria base operativa a Bruxelles. Dei Senatore si era già sentito parlare grazie al primo album, “Colours”, pubblicato quando la band si faceva ancora chiamare “Garden Of Alibis”, promosso da Repubblica XL e forte di alcune importanti collaborazioni, come il remix dei Motel Connection sul pezzo di punta del primo disco. “W.I.C.A.Y.O”.

La trasferta in Belgio e l’apertura verso il mercato europeo, facilitata dal cantato in inglese, ha segnato però un’evoluzione per la band (sottolineata anche dal cambio di nome): “Perché i Garden Of Alibis sono diventati i Senatore? Il trasloco in Belgio ha segnato una svolta importante per la nostra vita e per il nostro gruppo. Abbiamo cambiato aria, abbiamo voltato pagina: scegliere un altro nome, a questo punto, ci è sembrato necessario, un’azione dettata dal fatto che aveva inizio per noi una nuova avventura”. L’anello di congiunzione tra il passato ed il futuro dei Senatore è tutto concentrato nella canzone 'Cold Heart', miscela esplosiva di basi elettroniche, sintetizzatori e chitarre elettriche. La versione acustica qui proposta in esclusiva per L'indiece di melty (clicca qui per l'intervista a Daniele Celona) è stata realizzata a due passi dal Centre Pompidou, poche ore prima della performance al Pop In.

Senatore per L'indiece di melty: Video esclusivo e live a Parigi

Calata la sera e con la saletta underground del Pop In come scenografia, il sound dei Senatore ha preso una piega decisamente diversa da quella acustica: è affidato proprio a ‘Cold Heart’, tra l’altro, il compito di rompere il ghiaccio. Il punto più alto del concerto, però, coincide con l’ultimo singolo rilasciato dal gruppo, ‘Cannibalism’, primo brano figlio della trasferta oltralpe. Il basso corposo che si impone tra synth spaziali e leggeri riff di chitarra, le basi elettroniche e la grancassa che spinge: questa la ricetta dei Senatore, decisamente più orientata verso la scena internazionale. Non a caso tra i gruppi più seguiti dalla band ci sono i Vampire Weekend e gli Alt-J (qui la recensione di "This Is All Yours"). La voglia di ballare, forte nelle prime file già dall’inizio del concerto, ha praticamente catturato tutti sul finale: W.I.C.A.Y.O fa ormai parte del passato torinese, ma regala puntualmente un coinvolgimento a cui è difficile dover rinunciare dal vivo. Le luci stroboscopiche mixate ai balli scomposti dei presenti hanno segnato la fine di questa prima tappa internazionale del gruppo: siamo solo all’inizio però, sabato prossimo torneranno dal vivo a Bruxelles. Ci si augura di sentir presto parlare dei Senatore anche al di qua dello Stivale: ben venga la trasferta all’estero se sarà sinonimo di ulteriore crescita per il gruppo, pur auspicando un futuro ritorno in grande stile dalle nostre parti.

Gabriele Naddeo (Twitter: @GabboNad)

Crediti: Youtube, web