Selena Gomez per Puma, ecco le foto della campagna! (FOTO)

Selena Gomez per Puma
Ecrit par

Come testimonial e nuovo direttore creativo di Puma, Selena Gomez è protagonista della nuova campagna del brand e del lancio di “Phenom”, sneakers già in vendita.

Selena Gomez è tornata: la sua toccante esibizione agli American Music Awards e le voci sull’uscita del nuovo album hanno proiettato la cantante statunitense sotto i riflettori. si prospetta un periodo decisamente ricco per Selena, non solo dal punto di vista musicale: la cantante da alcuni mesi ricopre il ruolo di testimonial e “direttore creativo” per Puma, ruolo che ha ricoperto anche Rihanna. Pochi giorni fa Selena Gomez ha presentato i primi prodotti della sua linea: si tratta di “Phenom”, sneakers con uno stile decisamente “selenator”. "Guys - I'm so excited to share my first campaign for the new @PUMA Phenom. #DoYou” ha scritto la cantante su Instagram. Ecco le prime foto della campagna.

Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma
Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma
Selena Gomez per Puma
Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma
Selena Gomez per Puma
Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma
Selena Gomez per Puma
Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma
Selena Gomez per Puma
Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma
La campagna di Selena Gomez
Selena Gomez presenta "Phenom" per Puma

"Sono davvero emozionata di essere entrata a far parte di questa grande famiglia. PUMA è stata in grado di mescolare in maniera unica sport e moda, di avere un’influenza sullo stile e sulla cultura e oggi sono davvero felice di essere parte di tutto questo. Sono convinta che riusciremo a creare qualcosa di davvero speciale insieme. Abbiamo già in corso diversi progetti davvero interessanti” aveva dichiarato Selena Gomez all’inizio dell’avventura in Puma. Il lavoro della cantante conferma la sua estrema versatilità: non solo artista musicale dunque, ma anche direttore creativo, attrice e produttrice. Una ragazza d’oro da non lasciarsi sfuggire, proprio come ha fatto Justin Bieber!


Crediti: archivio web