Sara Tommasi: Andrea Diprè vs Manila Gorio, "io come Cristo!"

Sara Tommasi, è Andrea Diprè vs Manila Gorio
Ecrit par

Sara Tommasi, è Andrea Diprè contro Manila Gorio! A Radio Club 91, il trans pugliese ha attaccato il fidanzato di Sara Tommasi, che si è definito "come Cristo: anche lui fu ucciso da ignoranti. Ho fatto solo del bene a Sara".

Sara Tommasi, è Andrea Diprè contro Manila Gorio! 'Il Mattino' ha infatti riportato la lite, avvenuta in diretta radio a 'I Radioattivi' di Radio Club 91, tra il fidanzato di Sara Tommasi e il trans e produttore pugliese. Che ha attaccato Andrea Diprè: "Sara Tommasi è una psicolabile e te ne stai approfittando. Non hai umanità. E' giusto che il popolo di Fb si ribelli come farebbe quello di strada coprendoti di botte". La risposta dell'avvocato più social e discusso d'Italia non si è fatta attendere: "Io come Cristo: anche lui fu ucciso da ignoranti. Ho fatto solo del bene a Sara. Se mi hanno chiuso Fb è colpa della la massa anonima che si è evoluta poco sotto la scimmia, un branco di animali che crea danni".

Sara Tommasi: Andrea Diprè vs Manila Gorio, "io come Cristo!"

Andrea Diprè, da Ettore Petraroli e Rosario Verde, ha inoltre attaccato Facebook, che gli aveva chiuso la pagina (ora riaperta): "E' un'ingiustizia, una sconfitta per la libertà di espressione". Le accuse sembrano rivolte a Mark Zuckerberg in persona: "Probabilmente Fb ha temuto un effetto impopolarità ma il pubblico è gente stupida, repressa che, invece, di migliorare, nella vita, se la prende con chi può". Manila Gorio, dal canto suo, apprezza Andrea Diprè: "Ha sempre avuto la mia stima: è una persona che non si è mai presa molto sul serio ed è un bravissimo critico d'arte". L'unica, pesante, critica di Manila Gorio ad Andrea Diprè riguarda appunto Sara Tommasi: "Conosco Sara Tommasi (tanto che, melty informa, dovrebbe partecipare al reality show Affinity senza Andrea Diprè, ndr) che sanno tutti che non sta bene. Sara ha una patologia e lui sta sfruttando la patologia di una persona che non è capace di intendere e di volere. Non è il caso di mettere un freno a tutto questo? Non è meglio aiutare Sara Tommasi? ". Domande retoriche nel (giustificato) attacco di Manila Gorio ad Andrea Diprè.

Crediti: Andrea Diprè, web