Sanremo 2016: Gabriel Garko fra botulino e gaffe, riepilogo della prima serata

Gabriel Garko Sanremo 2016
Ecrit par

Sanremo 2016 è iniziato anche per Gabriel Garko. Come è andata la sua prima serata al Festival? Maltrattato sul web, sul palco non se l'è cavata male...

Gabriel Garko si giocava un'ottima chance, stasera, con il suo approdo in casa Rai (in prestito da Mediaset). Come se l'è cavata? Iniziava avvantaggiato, da un lato, con la schiera di fan che vedeva Sanremo soltanto per lui, svantaggiato, dall'altro, per la riduzione delle prove a causa del brutto incidente che lo ha coinvolto una settimana prima dell'inizio del Festival. Questo primo buco è stato tappato bene innanzitutto dalla sua straordinaria capacità di affrontare palco e telecamera: la bella presenza è rimasta, come sempre, indubbia. Le battute le suggeriva il gobbo, come i più maliziosi utenti di Twitter hanno notato con una certa tempestività, e non si può dire che Gabriel Garko non sia bravo a leggere il gobbo! A sorpresa, poi, è tornata la polemica sul botulino, che sembrava essersi spenta lo scorso anno. Gli zigomi in vista dell'attore hanno fatto parlare nuovamente i curiosi.

Il bravo attore indiscutibile per Mediaset è diventato un attore discutibile per la Rai: stupire il pubblico dell'Ariston non è affatto facile. Tantomeno per un Gabriel Garko che non è un comico ma che ha dovuto sfidare lo scetticismo del pubblico con battute non proprio originali - il momento più imbarazzante: Gabriel Garko ci svela un effetto speciale (si mette davanti a Carlo Conti) e "Carlo Conti non c'è più", spiega ridacchiando da solo. Il responso degli addetti ai lavori che conoscono la struttura del Festival, considerando soprattutto l'ambiguità del ruolo e le cause di forza maggiore che hanno impedito parte delle prove, è positivo. Negativo è invece il giudizio "popolare" proveniente dai social network. Fra una sistemata di capelli e l'altra, Gabriel Garko vola sereno alla seconda serata in ottima compagnia, con unCarlo Conti e una Virginia Raffaele impeccabili che contribuiscono alla riuscita, nel complesso, della conduzione.

Crediti: web