Sanremo 2015: Tiziano Ferro vs Emma Marrone e Arisa (Video)

Sanremo 2015: Tiziano Ferro vs Emma Marrone e Arisa
Ecrit par

Tiziano Ferro ha annunciato che il prossimo 10 febbraio sarà ospite al 'Festival di Sanremo 2015'. Il cantante di Latina, nell'intervista recentemente rilasciata a Radio Subasio, ha anche criticato la scelta di Carlo Conti su Emma Marrone e Arisa come vallette.

Il 'Festival di Sanremo 2015' è alle porte. Carlo Conti, assieme a Emma Marrone, ad Arisa e a Rocio Munoz Morales (scopri i loro cachet), è pronto a dare il via alla 65^ edizione della kermesse canora. Dopo la conferenza ufficiale di presentazione - tenutasi nella città dei fiori lo scorso 13 gennaio (durante la quale sono stati annunciati come ospiti gli Imagine Dragons), il conduttore e direttore artistico di 'Sanremo 2015' ha rivelato un altro importante protagonista della musica italiana ospite sul palco dell'Ariston il prossimo 10 febbraio. Stiamo parlando di Tiziano Ferro che, reduce dal successo di 'TZN - The best of Tiziano Ferro' (triplo disco di platino per le 150mila copie vendute), si esibirà nel corso della prima serata della manifestazione canora sulle note di alcune hit che lo hanno reso celebre in tutto il Mondo ('Canto cose mie, non voglio fare tributi. […] Ho a disposizione una decina di minuti, forse anche un po’ di più').

Ed è proprio Tiziano Ferro che, in una recente intervista a Radio Subasio, ha avuto da ridire ironicamente sulla presenza di Emma Marrone e di Arisa al 'Festival di Sanremo 2015' in qualità di vallette. Il noto artista, in partenza per la prima volta con il suo tour negli stadi, si è infatti autoproposto a Carlo Conti nel sostituire le due giovani cantanti che, però, potrebbero comunque restare sul palco dell'Ariston. Non solo per portare al conduttore e allo stesso Tiziano 'l’acqua, il caffè', ma anche per cantare 'ogni tanto delle canzoni'. Insomma, l'artista di Latina, nonostante l'abbia detto ironicamente, sembra non aver accettato tanto bene la presenza di Emma Marrone e di Arisa a 'Sanremo 2015'. Come andrà a finire? Per scoprirlo non ci resta che aspettare l'apertura delle danze, o meglio dei canti.

Crediti: web , archivio web