Sanremo 2015: Le Nuove Proposte della 65^ edizione targata Carlo Conti

Le Nuove Proposte di 'Sanremo 2015' annunciate da Carlo Conti
Ecrit par

Carlo Conti, conduttore della 65^ edizione, è stato ospite nel Tg1 di martedì 9 dicembre per annunciare i nomi delle Nuove Proposte del prossimo 'Festival di Sanremo'. Scopriamo insieme chi calcherà il palco dell'Ariston!

Mancano due mesi alla prima puntata del 'Festival di Sanremo 2015'. Carlo Conti, conduttore della sessantacinquesima edizione della kermesse canora, è nel pieno dei preparativi. Domenica 14 dicembre verranno annunciati - nel programma di Massimo Giletti "L'arena" - i nomi dei sedici (o diciotto) Big in gara che si andranno ad affrontare il prossimo febbraio sul palco dell'Ariston. Intanto, in attesa di conoscere coloro che parteciperanno al Sanremo targato Carlo Conti, il celebre conduttore è stato ospite quest'oggi - martedì 9 dicembre - nel corso dell'edizione delle 13 del Tg1 per presentare le otto Nuove Proposte che cercheranno di portarsi a casa l'ambito premio, proprio come in passato hanno fatto artisti del calibro di Laura Pausini, Giorgia, Arisa.

Sanremo 2015: Le Nuove Proposte della 65^ edizione targata Carlo Conti

Dopo Erika Mineo (in arte Amara) e Chantal Saroldi (in arte Chanty) - provenienti da Area Sanremo, a calcare il palco dell'Ariston il prossimo 10 febbraio saranno Giovanni Caccamo, Rakele, Enrico Nigiotti, Caligola, Serena Brancale e i Kutzo. Queste saranno le Nuove Proposte che si affronteranno per vincere la categoria Giovani di Sanremo 2015. Se da un lato Carlo Conti ha annunciato i loro nomi, dall'altro, invece, non si è ancora pronunciato sulle co-conduttrici. Nelle ultime settimane sono circolati i nomi di Emma Marrone e di Arisa: le due artiste sarebbero pronte ad accompagnare Carlo Conti nella sua avventura sanremese, ma non saranno le sole. Secondo voci di corridoio, sembrerebbe che il conduttore stia cercando una terza donna al suo fianco. In pole position? Noemi. Come andrà a finire? Non ci resta che aspettare domenica 14 dicembre per scoprirlo!

Crediti: web , rai.tv