Sanremo 2013: Neri Marcorè è Alberto Angela, Fazio lo aiuta (video)

Neri Marcorè a Sanremo
Ecrit par

Mercoledì 13 febbraio, Neri Marcorè è stato uno degli ospiti della sessantatreesima edizione del Festival di Sanremo. Per l’occasione, il comico ha impersonato Alberto Angela, una delle sue imitazioni più celebri.

Un’entrata in scena piena di interrogativi quella di Neri Marcorè alla seconda serata della sessantatreesima edizione del Festival di Sanremo: il comico marchigiano è apparso sul palco del Teatro Ariston impersonando Alberto Angela, una delle sue imitazioni più riuscite ai tempi de ‘L’Ottavo nano’, mentre è intento a porsi i consueti quesiti sul destino della civilizzazione. Nel pomeriggio, durante le prove del festival, Neri Marcorè aveva effettivamente fornito un indizio essenziale per immaginare un esordio del genere, mostrando alle telecamere di Rai Uno il noto cappotto marrone che completa il look del documentarista esploratore. L’attore e comico ha quindi presentato la canzone prescelta dal pubblico e dalla giuria di Sanremo dopo le due esibizioni di Malika Ayane. Con il 54% dei voti, ‘E se poi’ ha passato la selezione e concorrerà per la vittoria finale. Dopo una digressione storico-documentaria, Fabio Fazio e Neri Marcoré hanno annunciato l’arrivo della bellissima modella israeliana Bar Refaeli, tra i volti dell’edizione di quest’anno.

>>> Leggi su melty.itLe pagelle della seconda serata di Sanremo 2013

Sanremo 2013: Neri Marcorè è Alberto Angela, Fazio lo aiuta (video) - photo
Sanremo 2013: Neri Marcorè è Alberto Angela, Fazio lo aiuta (video) - photo
Sanremo 2013: Neri Marcorè è Alberto Angela, Fazio lo aiuta (video) - photo

Il Neri Marcorè-Albero Angela è ricomparso quindi nella seconda parte della serata per presentare i concorrenti della sezione giovani. Fabio Fazio ha rispolverato le sue doti di imitatore per fare da spalla al comico e interpretare un convincente Piero Angela, padre di Alberto e storico conduttore di SuperQuark. I due si sono intrattenuti in un divertente botta e risposta tra padre e figlio, il quale è stato interrogato su diverse discipline - dalla geografia alla biologia. “Io non so a cosa servono il tungsteno e la bauxite, potrai perdonarmi? ”, ha chiesto un implorante Marcorè-Angela, prima di congedarsi a suon di aneddoti sui Babilonesi. Dopo le polemiche di ieri sera con Crozza che ha imitato Berlusconi, l’esibizione di questa sera è stata decisamente più conciliante ma non meno divertente.

Sanremo 2013: Neri Marcorè è Alberto Angela, Fazio lo aiuta (video)