Massimo Ferrero, chi è il nuovo presidente della Sampdoria

Massimo Ferrero, nuovo presidente Sampdoria
Ecrit par

Massimo Ferrero è il nuovo presidente della Sampdoria. La società di Corte Lambruschini è stata venduta all'improvviso dalla famiglia Garrone dopo una gestione durata 12 anni.

La Sampdoria ha un nuovo proprietario: Massimo Ferrero. Romano, 62 anni, Ferrero è un noto imprenditore cinematografico. Le sue grandi fortune provengono dall'acquisizione di 60 sale cinematografiche (Ferrero Cinemas Group), dalla produzione di commedie all'italiana ("Mani di velluto", "Anitra all'Arancia"), ma soprattutto dalla produzione di numerose pellicole pornografiche di successo firmate Tinto Brass ( "La chiave", "Snack bar Budapest"): comprensibile l'eccitazione dei tifosi sulla sua dichiarazione di voler fare “calcio e spettacolo”. Massimo Ferrero si ispira al presidente del Napoli Aurelio de Laurentiis, del quale condivide il modello di calcio: puntare al bel gioco mantenendo il bilancio in positivo.

La notizia è stata un fulmine a ciel sereno per il club blucerchiato: l'ufficialità è stata data in conferenza stampa questa mattina, presso gli spazi dello StarHotel di Genova dove l'ormai ex presidente Edoardo Garrone (53 anni, a capo di ERG), ha dichiarato: “Avevo due obiettivi: mettere in sicurezza la società e passare la mano. In sette anni si sono presentati acquirenti ma nessuno era credibile. Poco tempo fa mi ha contattato con grande discrezione Massimo Ferrero. Ha dimostrato serietà, concretezza e mi ha convinto che farà bene. Questa mattina abbiamo perfezionato la cessione. In 12 anni di Sampdoria ho l’orgoglio di dire che la società è stata salvata due volte: con l’acquisto di mio papà e dopo la B. Anni di sacrifici, amarezze e soddisfazioni” .

Massimo Ferrero si presenta alla Sampdoria
Crediti: Youtube, web , Ansa