Run All Night: L'intervista video al regista Jaume Collet-Serra 

Il regista Jaume Collet-Serra
Ecrit par

Melty ha incontrato a Madrid il regista Jaume Collet-Serra per parlare di “Run All Night”, il suo ultimo film con protagonisti Liam Neeson e Joel Kinnaman. Ecco l’intervista video al regista del film in uscita il 30 aprile.

(di Emanuele Zambon). Ora posso confessarlo: più guardavo Jaume Collet-Serra e più venivo assalito dal dubbio se si trattasse, oltre che del regista di “Run All Night" (qui la recensione in anteprima del film), anche dell’attore che nell'action in uscita questa settimana interpreta un trafficante di droga assassinato da Danny Maguire (Boyd Holbrook), il figlio del boss Shawn (Ed Harris). Una somiglianza incredibile col personaggio del film, complice anche la capigliatura raccolta in un codino e la barba incolta. In poche parole, Collet-Serra vincerebbe un provino per una parte da spacciatore. Scherzi a parte, il regista di “Unknown – Senza Identità” è una persona disponibilissima e con le idee molto chiare. La Warner Bros ripone una stima sconfinata nel regista spagnolo, tanto da avergli affidato il progetto di “Run All Night”: merito dei successi nell’action ad alta tensione che il regista ha ottenuto prima col sopracitato “Unknown” (la storia di un uomo finito in coma dopo un incidente e che si risveglia con la memoria azzerata) e poi con “Non-Stop” (thriller ad alta quota con uno sceriffo aereo impegnato in una sfida a distanza con un terrorista). Indovinate chi era il protagonista di queste due pellicole? Liam Neeson. E il protagonista di “Run All Night”? Sempre Liam Neeson; ragion per cui la prima domanda obbligatoria rivolta a Jaume Collet-Serra è: “Ormai lavorare con Neeson sembra un affare di famiglia? ”. La replica è, naturalmente, affermativa.

Collet-Serra aggiunge: “È un qualcosa che non abbiamo programmato, è solo successo. Ovviamente ‘Unknown’ è stata un’esperienza fantastica, poi ho letto la sceneggiatura di ‘Run All Night’ e volevo realizzarlo, ma gli Studios inizialmente non erano d’accordo, interessati assieme a Liam Neeson a ‘Non-Stop’. Così abbiamo girato prima ‘Non-Stop’ e poi ‘Run All Night’ uno di seguito all’altro. In pratica ho girato 3 film consecutivi, e parlo di me, perché lui (Neeson) è almeno al quattordicesimo in 3 anni”. L’ultima fatica del regista spagnolo è una crasi perfetta tra “Unknown”, il suo precedente film, ed “Era Mio Padre”, il cui titolo originale è “Road to Perdition”. Del primo film riprende la tematica dell’uomo solitario in lotta contro un sistema, mentre del secondo ne ricalca la struttura da wesern metropolitano e da gangster movie, con tematiche come la vendetta e il rapporto padre/figlio ad amalgamare il tutto: “Certo! È un western moderno con all’interno temi classici: ad esempio il figlio paga gli errori commessi dal padre…ha un non so che di shakespeariano. È una storia di padri e figli. Jimmy Conlon (Liam Neeson) non solo deve salvare suo figlio, ma deve anche diventarne il padre che non è mai stato”. “Run All Night” effettivamente è un western metropolitano, un duello senza soluzione di continuità che si consuma nell’arco di una nottata interminabile e sanguinolenta. L’aspetto più curioso è che offre un’immagine inedita di New York, qui rappresentata nei suoi sobborghi in cui risaltano strutture architettoniche che prediligono la verticalità (grattacieli, sopraelevate, ecc.). Una rivisitazione del western che abbandona i frame orizzontali a cui il genere ci ha abituato negli anni, salvo che nella sequenza finale, che lascia la tentacolare New York in favore della boscaglia. È qui che, a distanza di anni, la lezione di un maestro come Sergio Leone è ancora valida: “Verissimo, nel finale volevamo qualcosa di più western e da lì l’omaggio a Leone, con Neeson che imbraccia il fucile e fa fuoco”. “Run All Night” uscirà in sala il 30 aprile e il cast è formato da Liam Neeson, Joel Kinnaman, Ed Harris, Boyd Holbrook, Vincent D’Onofrio e Common.

Run All Night: L'intervista video al regista Jaume Collet-Serra  - photo
Run All Night: L'intervista video al regista Jaume Collet-Serra  - photo
Run All Night: L'intervista video al regista Jaume Collet-Serra  - photo
Crediti: Warner Bros, Youtube, Giada Gentili e Emanuele Zambon, melty.it