Roma-Bayern 1-7: Video highlights e sintesi Champions League 2014-2015

Robert Lewandowski
Ecrit par

Roma-Bayern 1-7, figuraccia all'Olimpico. I bavaresi segnano cinque gol nel primo tempo, con una doppietta di uno scatenato Robben e due nella ripresa. Inutile il gol di Gervinho. Guarda gli highlights di Roma-Bayern 7-1.

Figuraccia storica all'Olimpico. Roma-Bayern finisce 1-7 per i bavaresi, distruggendo tutte le speranze europee di poter vedere i giallorossi all'altezza dei campioni di Germania. La squadra di Guardiola chiude il match in meno di mezzora, siglando cinque reti e ammutolendo un Olimpico che da tempo non ospitava 70mila spettatori (record d'incassi). Troppo ampio il divario ancora tra la Roma e il Bayern ma soprattutto questa sarà una lezione per Garcia e i suoi giocatori. La bella prestazione di Manchester (qui Manchester City-Roma 1-1 video highlights e sintesi) ha forse galvanizzato e illuso tutto l'ambiente in maniera eccessiva e il Bayern ha ricordato ai giallorossi quanta strada ci sia da fare ancora a livello di mentalità prima di poter ambire a traguardi prestigiosi come la Champions League. Il disastro è stato frutto anche delle scelte sbagliate di Garcia, che invece di coprirsi con Holebas ha scelto Cole, letteralmente annientato da Robben sulla sua fascia. Ma andiamo alla cronaca. Rispetto alle previsioni della vigilia infatti Garcia ha dovuto fare a meno di Maicon, alle prese con un problema a un ginocchio. In difesa inoltre Yanga-Mbiwa ha vinto il ballottaggio con Astori. In attacco confermata la presenza di Iturbe al fianco di Gervinho e Totti. Guardiola un po' a sorpresa ha tolto Rafinha, inserendo il giovane spagnolo classe '93 Bernat sulla linea dei centrocampisti e schierando Benatia nella linea a tre. Il primo tempo è da incubo per i giallorossi.

Roma-Bayern 1-7: Video highlights e sintesi Champions League 2014-2015

Dopo neanche nove minuti la squadra bavarese è già in vantaggio. Robben penetra in area, Cole gli lascia il sinistro e l'olandese con un tiro a giro infila De Sanctis. La Roma è allo sbando e dopo aver rischiato più volte di subire il gol al 23' è perforata di nuovo: Gotze triangola al limite dell'area con Muller e poi con un diagonale rasoterra firma il 2-0. Due minuti è Robert Lewandowski partecipa alla scorpacciata con un gol di testa su cross di Bernat, anche se nell'occasione Yanga Mbiwa è colpevole di aver lasciato solo l'attaccante polacco. Alla mezz'ora il poker del Bayern: Cole si fa scavalcare dal taglio di Robben e il tiro dell'olandese si infila sul primo palo con un De Sanctis tutt'altro che perfetto. Al 35' la squadra di Guardiola firma il pokerissimo con un rigore trasformato da Muller. Un po' dura la decisione dell'arbitro Eriksson nell'occasione. La Roma si rende pericolosa con De Rossi nel finale, con un tiro in area che sbatte sul corpo di Alaba.

Roma-Bayern 1-7: Video highlights e sintesi Champions League 2014-2015

Nella ripresa la Roma entra in campo con un piglio diverso e Garcia per dare una scossa ai suoi toglie dal campo Cole e Totti e inserisce Holebas e Florenzi. Il Bayern sembra non essere più la macchina da guerra e abbassa il ritmo. I giallorossi vogliono ridurre il pesante svantaggio e ci provano sin da subito con Gervinho, che al 53' colpisce il palo dopo una sgroppata. Un minuto dopo Florenzi arpiona il pallone in area e colpisce Neur da ottima posizione. Al 61' Gervinho tutto solo tira addosso a Neur, che evita l'autogol smanacciando la palla altrove. Il gol è più che maturo e arriva al 66' con Gervinho, bravo a colpire di testa su cross di Nainggolan. E' il terzo gol per l'ivoriano in questa Champions ed è il secondo gol che il Bayern subisce in dieci partite tra Champions e Bundesliga. Una imbattibilità quella di Neur che durava da ben 814' minuti. Poco dopo il gol subito Guardiola fa rifiatare Lewandowski per Ribery. Il Bayern però riprende a giocare anche per il calo della Roma e completa la disfatta. Al 78' è proprio il neo entrato Ribery a siglare il 6-1 con un tocco morbido a scavalcare De Sanctis in uscita. Il portiere giallorosso un minuto dopo è protagonista del 7-1, per la corta respinta su tiro di Rafinha e il tap-in sotto la traversa di Shaqiri.

Roma-Bayern 1-7: Video highlights e sintesi Champions League 2014-2015
il 4-0 di robben
il 5-0 di muller
il gol di gervinho
il 6-1 di ribery
il 7-1 di shaqiri
Crediti: web , Ansa