Rocco Siffredi confessa: "La marijuana c'era anche durante la mia Isola Dei Famosi"

Rocco Siffredi e la marijuana sull'Isola Dei Famosi
Ecrit par

Rocco Siffredi aggiunge un'ulteriore testimonianza sul caso canna gate. Ecco la rivelazione del divo del cinema a luci rosse.

Rocco Siffredi ha deciso di dire la sua sullo scandalo del canna gate che da settimane ormai tenta di "infangare" questa edizione 2018 dell'Isola Dei Famosi. L'attore avrebbe raccontato che la marijuana girava già durante l'edizione che lo vide protagonista nel 2016, ed anche in quella 2017, edizione nella quale partecipava Malena e Rocco fu una "guest star". Intervistato da Leggo, ecco un piccolo estratto: "Mi dispiace per Eva e soprattutto per Francesco. Eva sembra essere rimasta indietro di mille anni e Francesco poteva vivere un’esperienza bellissima che invece è stata rovinata. E’ un ragazzo giovane e di grande personalità e per una stronzata ha perso tutto. Perché credetemi il canna gate è successo anche nella mia Isola e in quella di Malena, ma anche nelle altre. Mai nessuno però ha parlato di uno spinello in diretta tv. Ma davvero stiamo polemizzando su uno spinello?" Eh sì, Rocco Siffredi infatti si è schierato dalla parte di Francesco Monte, ecco come ha proseguito.

Ready to start the new Academy.!.::))

Un post condiviso da Rocco Tano (@roccosiffredi_official) in data:

"La cannabis è legale in metà mondo, è stato montato un caso inutilmente. Ripeto, mi dispiace molto per Eva che sembra essere rimasta indietro di trent’anni!". Rocco Siffredi, ha infine rivelando che non disdegnerebbe affatto l'idea di ripetere ancora una volta il reality. Ad incentivarlo ancora di più è la partenza di Valeria Marini per l'Honduras: “Io con Valeria ci tornerei subito in Honduras, almeno scaldiamo quest’edizione. Scherzi a parte l’Isola è terapeutica, io ci tornerei pure gratis, dovremmo farlo tutti almeno una volta all’anno. Sei lontano dallo stress, completamente immerso nella natura e questo Valeria lo sa benissimo e fa bene a tornarci”. Vi piacerebbe rivedere ancora una volta Rocco Siffredi in azione?

Crediti: Archivi web