Rocco Hunt vince con "Nu juorno buono" a Sanremo 2014

Rocco Hunt vince tra le Nuove Proposte di Sanremo 2014
Ecrit par

Rocco Hunt, il giovanissimo rapper salernitano, è il vincitore nella categoria Nuove Proposte del Festival di Sanremo 2014 con la canzone “Nu juorno buono”.

Rocco Hunt ce l’ha fatta. Il rapper salernitano di appena vent’anni è il vincitore nella categoria Nuove proposte di Sanremo 2014. Il suo brano “Nu juorno buono” è stato votato per il 50% dal pubblico da casa con il televoto e per il restante 50% dalla giuria di qualità capitanata da Paolo Virzì. Emozionatissimo, in lacrime, Rocco Hunt intervistato da melty.it ha finalmente avuto la sua grande rivalsa, quel “riscatto sociale” che sognava per sé, come per la sua famiglia. “A vincere non sono stato io, ma la mia gente” ha dichiarato prima dell’esibizione finale.

Altri articoli su Sanremo 2014Sanremo 2014: Enrico Brignano e "Lulù" di Aldo Fabrizi (Video)Sanremo 2014: Antonella Ruggiero, il video di "Una miniera" con gli IpadZibba vince il Premio della critica Mia Martini a Sanremo 2014

Rocco Hunt vince con "Nu juorno buono" a Sanremo 2014 - photo
Rocco Hunt vince con "Nu juorno buono" a Sanremo 2014 - photo
Rocco Hunt vince con "Nu juorno buono" a Sanremo 2014 - photo
Rocco Hunt vince con "Nu juorno buono" a Sanremo 2014 - photo

Una performance free style, quella di Rocco Hunt dopo la premiazione da parte del vice-sindaco di Sanremo. Il rapper è sceso in platea, tra il pubblico, per abbracciare i suoi genitori e sentire ancora più vicini tutti i presenti all’Ariston. Ha vinto un giovane, lui sì, classe ’94, e l’energia di un pezzo manifesto, di denuncia e di rivalsa, che sicuramente continueremo a sentire in radio. "A’ music’ è speranz", è il caso di dire, ricordando il titolo della prima autoproduzione di Rocco Pagliarulo e ci si auspica che il messaggio portato all'Ariston da Rocco Hunt continui a risuonare su tanti altri palchi. Adesso, dopo gli abbracci caldi e appassionati che sul palco Rocco ha dispensato un po’ a tutti, è la sua città che l'aspetta per abbracciarlo, una Salerno che da ieri sera è in festa, quando la selezione di Rocco Hunt alla finale appariva già come la più grande delle vittorie.

Crediti: repubblica.it, web , rai, melty.fr