Robin Williams: Tutti i film postumi che vedremo nelle sale

Robin Williams sarà ancora al cinema
Ecrit par

La scomparsa di Robin Williams ha lasciato un vuoto incredibile nella cinematografia mondiale, ma l'attore ci ha lasciato in eredità una serie di pellicole che vedremo presto nei grandi schermi. Scopri di più su melty.it.

Ci ha lasciato ma i suoi film rimarranno sempre impressi nell'immaginario comune. Parliamo di Robin Williams morto per suicidio e dei suoi film più importanti, da “L'attimo fuggente”, passando per “Good Morning Vietnam” e “Piume di struzzo”. Ma Williams ci ha lasciato in eredità anche numerosi progetti che ancora non abbiamo visto qui in Italia. Sono i film che possiamo considerare postumi: alcuni di essi devono ancora approdare nelle sale di tutto il mondo, altri non sono mai arrivati nel nostro Paese ma potrebbero farlo presto, vista anche la spinta provocata dalla sua prematura scomparsa che potrebbe far gola a molte case di distribuzione. Sono cinque i film di Robin Williams che ancora non abbiamo visto e, probabilmente, vedremo molto presto. Il primo di questi si intitola “The angriest man in Brooklyn”, diretto da Phim Alden Robinson e che annovera nel cast anche Peter Dinklage, James Earl Jones, Melissa Leo. Il film racconta la storia di un uomo arrabbiato e infelice che, scoperto di avere solo 90 minuti di vita, decide di chiedere scusa a tutte le persone che ha ferito durante la sua vita. Il film è uscito in America a maggio ma è stato un totale fiasco e la critica è stata impietosa. Vedremo se arriverà prima o poi anche in Italia.

Altri articoli su Robin WilliamsMiley Cyrus, Rihanna, Jared Leto: Il cordoglio per Robin WilliamsRobin Williams: #ohcaptainmycaptain, le foto in piedi sui banchi sono viraliRobin Williams: Il video tra i soldati americani è viraleRobin Williams morto: "Aveva il morbo di Parkinson"

Robin Williams: Tutti i film postumi che vedremo nelle sale

Uscirà invece il 18 dicembre un sicuro successo per il botteghino italiano, stiamo parlando del terzo capitolo di “Una notte al museo”. Il film si intitolerà “Il segreto del faraone” e sarà diretto da Shawn Levy con Ben Stiller ancora una volta protagonista insieme a Rachel Harris, Owen Wilson e un gran numero di comparse. Robin Williams aveva ancora una volta vestito i panni di Teddy Roosevelt. Altro film in arrivo sempre nel periodo natalizio sarà la commedia “Merry Friggin Christmas”. Il film, diretto da Tristram Shapeero racconterà la storia di Boyd e sua moglie che decidono di passare il natale con il padre dell'uomo, interpretato proprio da Williams. Boyd e suo padre, accompagnati dal fratello minore si metteranno in marci nella notte per recuperare i doni natalizi dimenticati a casa. Una classica commedia natalizia che arriverà a novembre negli Usa.

Robin Williams: Tutti i film postumi che vedremo nelle sale

Cancellato definitivamente Mrs Doubtfire 2 potrebbe arrivare presto anche “Boulevard”, presentata quest'anno al Tribeca Film Festival e senza ancora una data di uscita. Il film, diretto da Dito Montiel racconta la storia di un uomo, Nolan (Robin Williams) che da 26 anni lavora nella stessa banca. La sua vita cambierà con l'arrivo di Leo che porta Nolan a fare i conti con chi è veramente. Nel cast anche Bob Odenkirk, Kathy Baker e Roberto Aguire. “Absolutely Anything” sarà probabilmente l'ultimo film che vedremo in sala con Robin Williams protagonista. In questa pellicola l'attore ha partecipato esclusivamente come parte integrande del cast vocale, doppiando il personaggio di Dennis the Dog. Si tratta di una commedia a tema fantascientifico diretta da Terry Jones che dovrebbe uscire negli Stati Uniti nel 2015.

La locandina dell'ultimo film di Williams ancora inedito in Italia
La locandina dell'ultimo film di Williams ancora inedito in Italia
Crediti: Youtube, T.c.d, Visual Press Agency, Archivio web, Ha Collection