Robin Williams: L'attimo Fuggente, il film più amato

Robin Williams nel film
Ecrit par

Il grande Robin Williams ci ha lasciato. Tra i ricordi indelebili della sua lunga carriera quello del professor John Keating e del suo “Attimo fuggente” rimarrà per sempre nella storia del cinema e nel cuore degli spettatori. Di più su melty.it.

“O Capitano, mio Capitano! » Chi conosce questo verso? Nessuno. Non lo sapete? È una poesia di Walt Whitman, che parla di Abramo Lincoln. Ecco, in questa classe potete chiamarmi professor Keating o se siete un po' più audaci, "O Capitano, mio Capitano". Tanti riconosceranno questa frase. Chi almeno una volta nella vita non si è commosso ascoltando la saggezza del professor John Keating? Stiamo parlando de “L'attimo fuggente” film del 1989 che rimarrà per sempre scolpito nella memoria di tutti gli appassionati di cinema. Oggi, dopo la scomparsa di Robin Williams, un film del genere acquisisce un valore speciale. Perché ci ricorda un grande attore, un uomo che ha saputo divertire e incantare numerose generazioni con la sua gioia, la sua esuberanza, il suo talento. “Dead poets society” rimane e rimarrà sempre una delle sue pellicole più amate, perché ci ha mostrato un Williams in stato di grazia, capace di coinvolgere tutti con la sua contagiosa forza di volontà e di vita.

Altri articoli su Robin WilliamsRobin Williams: Perché si è suicidato?Robin Williams: Le 5 migliori scene dai filmRobin Williams morto: La maledizione di Ramsey impazza su TwitterRobin Williams morto: 15 citazioni da condividere sui social

Robin Williams: L'attimo Fuggente, il film più amato

Senza alcuna dietrologia ci piace pensare che Williams fosse il più adatto a ricoprire quel ruolo, perché grande come attore ma soprattutto come uomo. É vero, non lo conoscevamo di persona ma chi ha potuto vedere almeno un suo film sa di cosa parliamo. E il film di Weir è la perfetta trasposizione di quello che Williams è stato per il cinema e la cultura in tutto il mondo. Per quel film fu candidato all'Oscar come Miglior attore protagonista, perché quel professore sembrava costruito su misura per un attore come Williams. E il suo lavoro sull'interpretazione fu magnifico: l'attore si basò sul suo professore di storia a Detroit. Da li la geniale idea di buttare via il libro nel cestino durante la lezione, da li e dalla magnifica sceneggiatura Tom Schulman il rapporto via via sempre più intimo e umano tra l'insegnate e i suoi ragazzi.

Robin Williams: L'attimo Fuggente, il film più amato

Una storia che ha saputo divertire e, soprattutto, insegnare qualcosa. L'attimo fuggente, tra le 5 migliori scene dei film di Robin Williams andrebbe mostrato ancora oggi in tutte le scuole, per far capire ai ragazzi il potere e la forza della letteratura, della cultura, per lanciare un messaggio. Un film non perfetto, ma talmente forte da rendere il suo messaggio praticamente immortale, tanto da scuotere lo spettatore in un turbinio che si conclude con la bellissima scena finale, quella in cui non è più John Keating a salire sulla sua cattedra ma sono i suoi alunni. “Avevo notato che c'era qualcosa nell'aria perché durante le riprese dell'ultima scena – ha raccontato lo stesso Williams - uno dei camionisti della troupe, uno pieno di tatuaggi, persino sulle palpebre, si era messo a piangere come un vitello. L'attimo fuggente è un film che tocca dentro. Parla della passione, della creatività, di tutte quelle cose alle quali la gente aspira ma che raramente riesce a realizzare”.

Robin Williams: L'attimo Fuggente, il film più amato

Forse l'uomo Robin Williams non era tanto felice e sereno come era più volte apparso sui suoi film. Ma noi vogliamo ricordarlo così, in piedi su quella cattedra a darci una lezione di vita incredibile, a commuoverci e donarci un saggio di tutto quello che può essere il vero significato di una vita vissuta in modo diverso. “Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse. E il mondo appare diverso da quassù. Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi. Coraggio! È proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva”. Grazie di tutto Robin.

Manuel Lai

Robin Williams: L'attimo Fuggente, il film più amato
Crediti: Archivio web, Youtube