I film di Robin Williams: Il migliore fu "Piume di struzzo"

Robin Williams in "Piume di struzzo"
Ecrit par

Robin Williams è morto, e il suo pubblico mondiale ora rivista tra le proprie videoteche per ricordarlo con uno dei suoi film. Moltissimi trovano l’interpretazione de L’attimo fuggente la migliore in assoluto, altri no...

Robin Williams è morto tra l’incredulità dei fan e la consapevolezza dei familiari che conoscevano la grande depressione contro cui stava combattendo. Robin Williams è morto e poco dopo è stato confuso con Robbie Williams, il cantante. Ma è anche (e sopratutto) morto lasciandoci in eredità le sue interpretazioni, i suoi personaggi e la sua irriverenza trasportata con maestria sul grande schermo . Dovendo scegliere tra i suoi film, moltissimi (forse la maggior parte) indicano "L’attimo fuggente" come il suo capolavoro assoluto, magari i nostalgici "Jumanji", gli eterni romantici ricordano il suo Peter Pan in "Hook-Capitan Uncino". Ma Robin Williams ha dato vita anche ad un personaggio poco conosciuto ai più, che rimane una delle sue interpretazioni comiche migliori di sempre.

Altri articoli su Robin WilliamsRobin Williams morto: L'Oscar, L'attimo fuggente, Hook, era il "Capitano" di HollywoodRobin Williams: L'attimo Fuggente, il film più amatoRobin Williams: Frasi, le battute più belle dei suoi filmRobin Williams morto: Rai e Mediaset cambiano palinsesto

Il trailer di Piume di struzzo
I film di Robin Williams: Il migliore fu "Piume di struzzo"
I film di Robin Williams: Il migliore fu "Piume di struzzo"

“Piume di struzzo” è un film del 1996, remake de “Il vizietto” (Edouard Molinaro, 1978 con Ugo Tognazzi). Robin Williams è Armand, omosessuale dichiarato e fidanzato con Gene Hackman, una meravigliosa e perfetta reginetta del locale “Birdcage”. La strana e geniale coppia formata dai due attori da vita nel film a siparietti e gags da accasciarsi sulla sedia. La pellicola è costruita senza la grandi pretese e i drammi de "L’attimo fuggente", Armand di “Piume di struzzo” è fuori dalle righe, come Alan Parrish in "Jumanji" ma non assurdo come Mrs Doubtfire. Un’intepretazione sofisticata, accorta nei dettagli, bilanciata tra la comicità e dolcezza. Ecco, se dovessi scegliere un film da rivedere per ricordare Robin Williams sceglierei “Piume di struzzo”, perché, come diceva il maestro della risata Totò, "Far piangere è semplice, far ridere è difficilissimo".

Giada Gentili

I film di Robin Williams: Il migliore fu "Piume di struzzo"
Crediti: Youtube, web