Robert Pattinson, Jake Gyllenhaal, Johnny Depp: Tutte le star a Venezia 2015

Gli uomini di Venezia 2015
Ecrit par

Parata di stelle per la prossima mostra del cinema di Venezia: Robert Pattinson, Jake Gyllenhaal, Johnny Depp e Nicholas Hoult sono tutti attesi al Lido.

Dopo un'edizione 2014 abbastanza sottotono, la Mostra del cinema di Venezia del 2015 promette scintille: non solo potrà contare su un programma ricco e su una lista di film in concorso di primissimo livello, ma anche su un parterre di divi che promettono già di illuminare il Lido con la loro presenza. Gli amanti del glam e del gossip saranno assolutamente soddisfatti considerando la nutrita rappresentanza da Hollywood: gran parte dei sex symbol del momento sono infatti attesi nella città lagunare per la gioia di tutte le signore, e il red carpet mai come quest'anno ne guadagnerà in fascino e savoir faire. Ad aprire le danze sarà Jake Gyllenhaal, protagonista di "Everest", la pellicola scelta per aprire la kermesse. Reduce dal Festival del cinema di Cannes a cui aveva preso parte come giurato, il bel Jake reciterà senza alcun dubbio un ruolo da protagonista anche in Italia. Tra i più attesi risulta senza alcun dubbio anche Robert Pattinson, protagonista di "The Childhood of a leader", pellicola diretta da Brady Corbet e basata sull'omonimo racconto di Sartre. Il film, che sarà presentato nella sezione Oizzonti, segue le vicende di un giovane americano residente in Francia, il cui ego e i cui ideali saranno profondamente influenzati dalla redazione del trattato di Versailles.

Robert Pattinson, Jake Gyllenhaal, Johnny Depp: Tutte le star a Venezia 2015

Le più giovani, c'è da scommetterci, attendono invece con ansia l'arrivo di Nicholas Hoult. L'ex star di "Skins", nota alle cronache per la sua lunga relazione con Jennifer Lawrence, presenterà infattli il fantascientifico "Equals" accanto ad un'altra diva del momento: Kristen Stewart. Tra tante nuove leve, anche un divo della "vecchia guardia": il pirata Johnny Depp sarà protagonista di "Black Mass", un gangster movie che potrebbe ripagarlo dalle ultime performance appannate vista anche l'incedibile trasformazione fisica a cui si è sottoposto. Accanto a lui ci sarà un altro attore amatissimo, Benedict Cumberbatch, che potrebbe addirittura rubargli la scena. Infine Eddie Redmayne, che dopo l'Oscar per "La teoria del tutto" potrebbe replicare portando a casa la Coppa Volpi come miglior attore per la sua peformance in " The Danish Girl" di Tom Hooper, in cui veste i panni della prima transgender della storia.

Crediti: Universal Pictures, Archivio web