Rise of the Tomb Raider: Il compositore di Game of Thrones per la colonna sonora

Rise of the Tomb Raider in uscita su Xbox One e Xbox 360
Ecrit par

In uscita il 10 novembre, Rise of the Tomb Raider vanterà una colonna sonora epica, orchestrata dallo stesso compositore di Game of Thrones e Iron Man. Scopri di più su melty.

Se i fedelissimi di casa Sony hanno potuto mettere recentemente le mani su Uncharted The Nathan Drake Collection (Uncharted: The Nathan Drake Collection disponibile da oggi solo su PS4), in attesa del quarto capitolo regolare della saga, le piattaforme Microsoft si preparano a rispondere con un concentrato di epicità, avventura e letale bellezza. Il prossimo 10 novembre debutterà infatti, in esclusiva temporale su Xbox One e Xbox 360, Rise of the Tomb Raider, segnando il ritorno della sexy archeologa Lara Croft sui nostri schermi. Un titolo che è finalmente entrato in fase Gold - il gioco è dunque praticamente finito e non ci saranno ritardi nella release -, almeno a sentire Darrell Gallagher, Head of Product Development di Square Enix.

Rise of the Tomb Raider: Il compositore di Game of Thrones per la colonna sonora

Il buon Gallagher ha infatti dichiarato: "Siamo lieti di confermare a tutti i giocatori che potranno mettere le loro mani su Rise of the Tomb Raider molto presto, quando il gioco sarà pubblicato a novembre. Il team si è messo in gioco per migliorare l’ultimo gioco che milioni i giocatori hanno apprezzato molto, e pensiamo di avere creato un sequel degno del Tomb Raider 2013". Non solo, Rise of the Tomb Raider promette anche una colonna sonora epica e intensa. Una soundtrack orchestrata niente meno che da Bobby Tahouri, già compositore per Game of Thrones e Iron Man. Secondo quanto riportato da GameSpot e dai colleghi di VG247.it "la musica sarà dinamica e si adatterà alle situazioni vissute dal giocatore e durante le fasi stealth il sistema creerà musica proceduralmente analizzando i brani già esistenti". Siete pronti al grande ritorno di Tomb Raider?

Crediti: Square Enix