Rihanna: Nuovo album? Non è ancora soddisfatta

Rihanna non è ancora soddisfatta del nuovo album
Ecrit par

Rihanna ha svelato titolo e copertina del nuovo album, ma sembra lontano il momento in cui potremo ascoltarlo: a detta del padre, RiRi non è ancora soddisfatta.

Rihanna sembra aver attribuito al suo ottavo lavoro in studio un significato particolare: il tempo e l’attenzione che sta dedicando al nuovo album sono infatti senza precedenti e il motivo è stato spiegato dal padre Ronald al quotidiano The Sun. “Rihanna non è felice riguardo al nuovo album. É come se non si sentisse a suo agio. Quando ha ascoltato i brani ha trovato un sacco di particolari che voleva cambiare ed è molto preoccupata: è un processo lungo e certamente non semplice” ha dichiarato il papà di RiRi. Alcune settimane fa Rihanna ha svelato la copertina e il titolo del nuovo album “Anti”, ma la data di pubblicazione è ancora avvolta nel mistero: chi si aspettava di ascoltarlo entro la fine del 2015 forse dovrà ricredersi. "Sono ormai passati tre anni dalla pubblicazione del suo ultimo album e vorrebbe che il nuovo lavoro riuscisse a spazzare via tutto, senza competizione: RiRi chiama “Anti” il suo primo album. Alcune cose le piacciono parecchio, ma vuole qualcosa di più: per lei non è ancora pronto ed è alla ricerca di materiale fresco, ha l’energia per farlo”.

Rihanna: Nuovo album? Non è ancora soddisfatta

Durante la sua carriera Rihanna, futura protagonista del nuovo fillm di Luc Besson con Cara Delevingne, ha collaborato con diversi artisti, ma per l’ottavo lavoro in studio non sembra essersi circondata di molte persone, eccezione fatta per Travis Scott produttore di “Bitch Better Have My Money” e suo presunto nuovo compagno. “Molte volte ha chiamato artisti a cantare con lei, le collaborazioni sono sempre andate bene ma questa volta ha voluto fare da sola” ha svelato il padre di Rihanna. Non sembra quindi esserci pace per il nuovo album di RiRi da cui sono già stati estratti i tre singoli “FourFiveSeconds” realizzato in collaborazione con Kanye West e Paul McCartney, “American Oxygen” e “Bitch Better Have My Money”.

Crediti: YouTube, Francois G. Durand, getty images