Rihanna: Nuovo album, 5 possibili motivi del ritardo

Rihanna: Nuovo album, 5 possibili motivi del ritardo
Ecrit par

l nuovo album di Rihanna è sempre più avvolto nel mistero: dopo ben tre singoli estratti, non si conoscono ancora né titolo né data d’uscita. Ecco 5 possibili motivi del ritardo.

Il nuovo album di Rihanna è sempre più avvolto nel mistero: sulle pagine di melty vi abbiamo tenuti aggiornati sulle decine di vicende che hanno accompagnato la recente vita artistica della popstar delle Barbados. Sono già tre i singoli estratti dall’ottavo lavoro in carriera di RiRi: “FourFiveSeconds” realizzata insieme a PaulMcCartney e Kanye West, “America Oxygen” candidata ai prossimi MTV Video Music Awards e “Bitch Better Have My Money”, brano accompagnato da un videoclip pulp che ha scatenato l’opinione pubblica. Nel mezzo rumors e dichiarazioni: prima la ventilata ipotesi che l’album possa uscire su Tidal, piattaforma di streaming digitale di cui Rihanna è stakeholder, poi l’affermazione della popstar che garantiva l’uscita dell’album molto presto. Eppure di R8 ancora nessuna traccia: dopo aver trascorso alcuni giorni di vacanza alle Barbados in compagnia di Lewis Hamilton, Rihanna è tornata a New York ed è stata avvistata spesso presso gli studi di registrazione. Che sia giunto finalmente il momento? Il sito web Fashion&Style raccoglie cinque possibili motivi sul ritardo di pubblicazione del nuovo album di Rihanna.

Rihanna: Nuovo album, 5 possibili motivi del ritardo

1. Accoglienza tiepida dei singoli. Sembrano lontani i tempi di “Diamonds” e “Stay” veri e propri successi di Rihanna: forse la mancanza di un progetto come un album rende i singoli pubblicati fino ad ora particolarmente deboli. 2. Maggiore attenzione verso altri progetti. Rihanna non nasconde la predilezione in questo periodo verso altri settore: la moda in primis con Puma e Dior, ma anche il cinema con il doppiaggio in Home e ora la televisione con il ruolo a The Voice USA 3. Novembre è il mese migliore? Alcune fonti si dicono sicure che il nuovo album di Rihanna uscirà a novembre 2015, come è successo per l’ultimo lavoro in studio “Unapologetic”. 4. Cambio in corsa. Rihanna è al lavoro su R8 dall’estate 2015, diversi musicisti e produttori hanno messo mano al progetto e forse la popstar ha cambiato idea sulla direzione artistica da seguire 5. TIDAL L’ultima teoria ipotizzata è il lancio a sorpresa del nuovo album su Tidal, secondo un accordo in esclusiva tra Rihanna e il servizio di streaming. Non ci resta che attendere!

Crediti: YouTube, Jim Spellman, Getty Images