Resident Evil: La serie TV in uscita dopo il nuovo film

Resident Evil, serie TV in uscita
Ecrit par

"ARKLAY", la serie TV di Resident Evil, debutterà dopo l'uscita del nuovo film con Milla Jovovich. Il serial sarà prodotto dalla stessa casa delle versioni cinematografiche di BioHazard, la Constantine Film.

Gli zombie di The Walking Dead 5 non fanno per voi? Poco male, perché i non-morti più celebri del videoludo sono pronti a fare il grande salto sul piccolo schermo, dopo aver morso per anni anche le sale cinematografiche. Ci riferiamo alla già annunciata serie TV di Resident Evil, probabilmente chiamata "ARKLAY", e descritta come un prequel per il primo capitolo del franchise datato 1996. Ebbene, a quanto pare però il debutto del serial non avverrà molto presto, quasi sicuramente dopo l'uscita del prossimo film di Resident Evil con Milla Jovovich, per altro rimandato a causa della gravidanza dell'attrice ed attualmente in fase di scrittura. A confermare il tutto la Mance Media, la società fondata da Shawn Christopher Lebert, e il produttore Constantine Film, già dietro le versioni in celluloide di BioHazard (il nome di Resident Evil in Giappone).

Resident Evil: La serie TV in uscita dopo il nuovo film

Secondo le prime indiscrezioni, "ARKLAY"narrerà le vicende del detective James Reinhardt, impegnato in un'indagine su alcuni misteriosi omicidi avvenuti a Raccoon City. Di fatto quelli che hanno dato il via all'intera trama, portando sulla prima PlayStation quegli stessi Chris Redfield e Jill Valentine di ritorno durante i primi mesi del 2015 nel remake in HD di Resident Evil. Insomma, per ora ci sarà da aspettare a lungo prima che le aberrazioni battereologiche della Umbrella Corporation mordano anche le nostre TV.

Resident Evil: La serie TV in uscita dopo il nuovo film
Crediti: Capcom, Mance Media