Resident Evil HD: Il remake su PS4 e Xbox One in nuovi dettagli

Resident Evil su PS4 e Xbox One, il remake in HD
Ecrit par

Il remake in HD del primo capitolo di Resident Evil per PS4, Xbox One, PC, PS3 e Xbox 360 regala nuovi dettagli ai fan dei survival horror. Grafica, sistema di controllo ed inquadrature... Cosa è cambiato dal Rebirth su GameCube?

Quelli a venire paiono proprio mesi particolarmente ricchi per gli appassionati di survival horror. Già da martedì 14 ottobre potremo mettere le mani su The Evil Within, nuovo titolo del creatore di Resident Evil, Shinji Mikami, che torna al suo genere d'elezione con classe ed inventiva. La stessa saga di casa Capcom si prepara a terrorizzarci ancora una volta durante i primi mesi del 2015. In programma per i fan ci sono infatti l'episodico Resident Evil Revelations 2 e il remaster in HD di un gioco dal pedigree eccellente, Resident Evil Rebirth. Apparso per la prima volta nel 2002 su GameCube, si tratta del remake del primo capitolo della serie, quello che ci ha fatto conoscere gli ormai mitici Jill Valentine e Chris Redfield.

Resident Evil HD: Il remake su PS4 e Xbox One in nuovi dettagli

La compagna di Osaka, con l'avvicinarsi della data di uscita, ha dunque rilasciato alcuni gustosi dettagli per Resident Evil HD Remaster. Il gioco, come sappiamo e abbiamo appurato in video (Resident Evil HD: PS4 vs GameCube, la grafica a confronto in video), vanterà grafica in alta risoluzione, texture maggiormente definite, modelli poligonali dei personaggi aggiornati e un nuovo sistema di illuminazione. Il titolo supporterà inoltre il widescreen con una nuova inquadratura che seguirà costantemente il personaggio sullo schermo per adattarsi al nuovo formato. Il remaster in alta definizione di Resident Evil metterà poi a disposizione dei giocatori novizi una nuova modalità Facile, che darà più vita e più potenza di fuoco ai nostri Chris e Jill. Si potrà infine optare tra due schemi di controlli, quello classico e uno nuovo basato sui nuovi canoni della saga.

Resident Evil HD: Il remake su PS4 e Xbox One in nuovi dettagli
Crediti: Capcom