Resident Evil 7 su PS4 e Xbox One: Sarà un'esclusiva Microsoft?

Resident Evil 7 solo su Xbox One?
Ecrit par

Il prossimo capitolo di Resident Evil, il settimo, potrebbe essere già in sviluppo presso Capcom. Le ultime voci di corridoio lo vorrebbero però in uscita solo su Xbox One di Microsoft. Scopri di più su melty.it.

In una generazione come quella passata, fatta di incursioni in salsa survival horror piuttosto sotto tono, solo i progetti indie sono riusciti a tenere alto il nome di un genere che ci ha regalato negli anni saghe storiche e leggendarie. E mentre Shinji Mikami prova a conquistarci con il suo The Evil Within, in uscita durante l'estate su PS4, Xbox One, PC, PS3 e Xbox 360, Capcom e Konami sembrano al momento inattive nella creazione di nuovo terrore digitale. Resident Evil e Silent Hill, dopo le deludenti ultime uscite, paiono in uno stato di riorganizzazione e profonda revisione, se è vero che la stessa casa di Street Fighter ha più volte dichiarato di aver preso seriamente in considerazione i feedback degli utenti per la lavorazione del settimo capitolo del "Male Residente".

Resident Evil 7 su PS4 e Xbox One: Sarà un'esclusiva Microsoft?

Arrivano dunque le prime indiscrezioni su Resident Evil 7. Se tutti abbiamo sempre dato per scontato che le prossime (dis)avventure a base di zombie di Capcom arriveranno sia su PlayStation 4 e Xbox One, voci insistenti vorrebbero il gioco come un'esclusiva per la nuova piattaforma Microsoft, disponibile in Italia dal 22 novembre dello scorso anno (Xbox One is out: Prezzo, giochi di lancio e caratteristiche della console). L'annuncio dovrebbe arrivare durate l'E3 di giugno, mentre l'uscita potrebbe essere fissata entro gennaio 2015, almeno a sentire il portale tedesco XboxDynasty. Bufala o scottante verità per tutti i fedeli possessori della console Sony?

Crediti: Capcom