Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones

Renee Zellweger rifatta
Ecrit par

L’attrice Renee Zellweger ha scioccato tutti presentandosi agli Hollywood Awards con un aspetto completamente differente. Ma chi è la vera Renee Zellweger? Proviamo a scoprirlo sfogliando un album fotografico.

Risale a lunedì 20 ottobre l’uscita pubblica di Renee Zellweger che ha scioccato tutti: l’attrice, presentatasi all’evento Elle Woman degli Hollywood Award, è apparsa radicalmente diversa. Certo, le star (come Renee Zellweger, Lindsay Lohan e Megan Fox) che ricorrono alla chirurgia estetica per tentare di cancellare i segni del tempo sono numerose, ma nel caso dell’amata Bridget Jones il cambiamento è stato tale da rendere l’attrice quasi irriconoscibile. Renee Zellweger, legata dal 2012 a Doyle Bramhall II, si ritrova ora a 45 anni con un nuovo volto: chissà se ha avuto una crisi d’identità. Dal canto suo, l’attrice ha dichiarato di essere serena e appagata in questo periodo e che l’effetto della felicità ritrovata si traduce nella distensione dei tratti del volto, al punto da farla apparire “diversa”. A questo punto ci chiediamo se nel corso del tempo l’attrice ha cambiato aspetto altre volte. Grazie a un archivio fotografico pubblicato dal Daily Mail possiamo ripercorrere alcune fasi della vita – e del volto – dell’attrice fino ad oggi.

>>> Leggi su melty.it: Renee Zellweger: "Non sono rifatta, solo felice"

Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones - photo
Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones - photo
Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones - photo
Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones - photo
Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones - photo

Tre scatti mostrano Renee Zellweger 13enne al tempo della scuola superiore, quando frequentava il Katy Junior High School in Texas nel 1983. L’attrice appare vestita da cheerleader con frangia e codine laterali e sorride alla telecamera. In un’altra foto Renee Zellweger è stata ritratta mentre eseguiva una piramide con le cheerleader: ha i capelli biondi sciolti sulle spalle e il solito sorriso felice. Un altro scatto dello stesso periodo mostra la Zellweger in posa con la squadra di basket. Queste foto risalgono a un periodo troppo lontano per stabilire se l’attrice avesse un volto molto diverso dall’attuale, perché i tratti sono ancora infantili. Due scatti successivi, che risalgono ai 18 anni dell’attrice, mostrano una Renee Zellweger non troppo diversa da come l’abbiamo poi vista in Che pasticcio Bridget Jones: adottando uno stile “anni ‘80”, Renee è stata ritratta con i capelli biondi vaporosi, il rossetto rosso e gli occhi truccati. Allo stesso periodo risale un altro scatto che ritrae la futura attrice di Hollywood con un maglione bianco, capelli ondulati raccolti e orecchini tondi. Anche in questo caso, Renee Zellweger è uguale alla donna che nove anni più tardi, nel 1996, reciterà per la prima volta sul grande schermo in Jerry Maguire accanto a Tom Cruise. L’attrice che più tardi ha interpretato Bridget Jones adesso è letteralmente un’altra persona, senza dubbio per colpa dei ritocchini che le hanno cambiato i connotati. È proprio il caso di dire: che pasticcio Renee Zellweger!

Renee Zellweger: Fotostoria della trasformazione di Bridget Jones
Crediti: Steve Granitz, getty images, Youtube, web , daily mail, http://www.telegraph.co.uk/, http://www.dailymail.co.uk/